Rimozione di amianto: come fare da soli o assumere un'azienda

Se hai testato l'amianto, potresti rimuoverli. La rimozione del raccordo di amianto è un compito ingrato, ma spesso non necessario.

È ingrato perché, dopo tutto quel tempo e denaro spesi per la rimozione, ora sei il proprietario di una casa che ha bisogno di un immediato ricollocamento (e più spese di denaro).

Tuttavia la rimozione potrebbe non essere necessaria. Il raccordo dell'amianto non deve mai essere rimosso semplicemente perché è l'amianto. Finché il raccordo rimane intatto, può rimanere. In effetti, potresti essere in grado di installare un nuovo raccordo sopra il raccordo di amianto, senza necessità di rimozione.

Tuttavia, se si desidera rimuovere, sono disponibili due opzioni:

Assumere una società di abbattimento

Se si desidera rimuovere il raccordo di amianto con l'aiuto di un'azienda, sarà costoso perché quell'unica parola - l'amianto - cambia drasticamente le regole.

Non stai più semplicemente assumendo un appaltatore generale che spoglia il raccordo e lo lancia in un contenitore pieghevole. Ora stai assumendo un appaltatore regolamentato che deve soddisfare i requisiti di licenza statali.

I lavoratori della compagnia di abbattimento dell'amianto si adattano, indossano respiratori, proteggono l'area e usano quantità liberali di acqua per trattenere la polvere.

Queste aziende usano vari termini: abbattimento, bonifica, ambiente. È possibile trovare un elenco di aziende certificate iniziando con una ricerca come "aziende di rimozione dell'amianto certificate", quindi restringendo a un sito Web locale di contea, città o stato (spesso indicato con un suffisso di dominio .gov).

Fai la rimozione te stesso

In molte giurisdizioni, non esistono leggi che richiedono l'assunzione di una società di amianto. Le leggi sui libri spesso riguardano lo smaltimento, non la rimozione, del raccordo per l'amianto.

Può essere un lavoro fai-da-te, anche se devi fare attenzione per assicurarti di svolgere il lavoro in modo sicuro e completo.

Se non stai tagliando, levigando, perforando o creando in altro modo polvere dal raccordo, non hai nulla di cui preoccuparti. La semplice rimozione di un chiodo e la rimozione di un fuoco di Sant'Antonio non ti metterà in grave pericolo o qualsiasi tipo di pericolo.

Ma poiché una cosa porta spesso a un'altra (cioè semplicemente rimuovere un chiodo porta alla tentazione di rompere un fuoco di Sant'Antonio per rimuoverlo, tutto perché l'unghia non verrà fuori), stiamo emettendo una serie completa di avvisi di sicurezza.

Cosa ti servirà

  • Una leva per sollevare le unghie
  • Un estrattore per unghie o un tagliaunghie.
  • Un coltello o forbici per tagliare fogli di polietilene.
  • Fogli di plastica in polietilene spesso 6 mil.
  • HEPA, respiratore con codice colore viola.
  • Tute di carta usa e getta, stivali di gomma, guanti di gomma e occhiali di sicurezza.
  • Contenitori di detriti.
  • Sacchi per rifiuti e nastro isolante per amianto.
  • Tubo da giardino con sorgente d'acqua e attacco per spruzzatore.
  • Detersivo per piatti liquido

Istruzioni

Ottieni un permesso

Ottieni un permesso di rimozione dell'amianto. Il dipartimento di permessi locale può rilasciarli. Oppure, possono indirizzarti all'agenzia che lo fa. Senza dubbio, la tua area lo richiederà.

Segni postali

Pubblica cartelli che avvisano ogni amico, famiglia e altri visitatori "drop-in" dei lavori in corso. Posare una striscia larga sei piedi di plastica da 6 mil lungo il lato della casa in cui deve avvenire la rimozione. Cerca di lavorare all'ombra in modo che il raccordo bagnato rimanga bagnato. Creare una zona di "transizione" di entrata / uscita sull'area di lavoro fissando un ulteriore pezzo di foglio di plastica di sei piedi per sei piedi in una posizione comoda vicino alla striscia di plastica lungo il muro. Conservare una busta di plastica in questa posizione.

Copriti Bene

Indossa le tute usa e getta. Indossare anche guanti, occhiali, stivali e respiratori dotati di filtri HEPA.

Bagnare la zona

Tubo flessibile di circa 10 piedi quadrati di raccordo. Mescolare circa 1 cucchiaino di detersivo liquido per piatti con acqua nel flacone spray o una mezza tazza di detergente in uno spruzzatore a pompa da giardino.

Inizia la rimozione

Rimuovere i pezzi di raccordo tirando le unghie o tagliando le teste delle unghie in modo da ridurre al minimo la rottura. Se necessario, sollevare delicatamente i pezzi di raccordo con lo strumento leva per esporre le teste dei chiodi. Se il raccordo dovrebbe iniziare a incrinarsi o sgretolarsi, bagnare immediatamente le aree incrinate o rotte con il flacone spray o una pompa da giardino. La rottura libera le fibre di amianto. Bagnare la parte posteriore di ogni pezzo di raccordo mentre viene rimosso. Abbassare il raccordo rimosso a terra. Non lanciarlo o lasciarlo cadere. Tieni tutti i detriti sulla striscia di plastica e continua a bagnarla.

Rimuovere i pezzi di raccordo

Caricare detriti bagnati e altri materiali contaminati in contenitori robusti come scatole di cartone o sacchi di tela. Se si utilizzano scatole di cartone, rivestire ogni scatola con polietilene da 6 mil e lasciare abbastanza plastica in eccesso per coprire i detriti e sigillare i detriti ricoperti di plastica con nastro isolante. Le scatole devono quindi essere avvolte in uno o più strati di plastica da 6 mil o inserite in un unico sacchetto per lo smaltimento dei rifiuti di amianto prestampato.

Raddoppia

Doppio sacchetto o avvolgere gli altri contenitori riempiti in sacchetti per lo smaltimento dei rifiuti amianto prestampati da 6 mil. Ruota la parte superiore di ogni busta riempita, piega la parte attorcigliata a metà e sigillala con del nastro adesivo. Se i contenitori devono essere avvolti anziché insacchettati, utilizzare una plastica in polietilene da 6 mil e assicurarsi che tutte le cuciture siano sigillate con nastro isolante. Applicare un'etichetta di avvertimento sull'amianto su ogni confezione sigillata.

Pulire l'area di lavoro

Ri-bagnare eventuali detriti sulla striscia di plastica vicino al muro. Mentre continui a stare sulla striscia di plastica vicino al muro in cui viene eseguita la rimozione, doppio sacchetto o avvolgere tutti i detriti come descritto sopra. Quindi avvolgere o arrotolare la striscia di plastica lungo il muro, tornando alla striscia di plastica di "zona di transizione" entrata / uscita. Passa sulla plastica della zona di transizione e su una doppia busta o avvolgi l'ultima striscia di plastica.

Mentre ti trovi su questo ultimo foglio di plastica, spruzza te stesso (o l'altro) con acqua per bagnare eventuali detriti / fibre di amianto all'esterno del respiratore e tute usa e getta.

Togli i vestiti

Rimuovi gli stivali. Quindi rimuovi i guanti e le tute usa e getta rimuovendoli e capovolgendoli mentre li rimuovi. Lasciare questi articoli contaminati sulla plastica della zona di transizione per lo smaltimento. Scendi dall'ultimo foglio di plastica.

Togliere i respiratori e rimuovere i filtri per lo smaltimento. Quindi lavare e pulire gli strumenti utilizzati nella rimozione, insieme a respiratori, occhiali e stivali. Sposta ogni oggetto fuori dalla plastica mentre viene pulito.

Rimuovere i detriti dall'area

Detriti rimanenti del doppio sacchetto, plastica della zona di transizione e articoli usa e getta in sacchetti di smaltimento dell'amianto adeguatamente etichettati o avvolgerli due volte in fogli di plastica da 6 mil. Sigillare ermeticamente ogni sacchetto o pacchetto con del nastro adesivo. Utilizzare stracci bagnati per ogni ulteriore pulizia. Fatti una doccia.

avvertimento

Non tentare mai di aspirare o spazzare via i detriti di amianto. Ciò farà sì che le fibre presenti diventino sospese nell'aria.

I detriti di amianto provenienti da un progetto di amianto devono essere smaltiti nei siti di smaltimento o nelle stazioni di trasferimento autorizzate a ricevere tali rifiuti.

Tutti i detriti devono essere sigillati in due strati di polietilene da 6 mil. Ricorda, i pezzi di raccordo hanno bordi taglienti che possono perforare questo materiale plastico a meno che il raccordo non venga prima caricato in robusti contenitori. I detriti imballati in plastica perforata non saranno accettati dai siti di smaltimento dei rifiuti. Devi scrivere il tuo cognome, indirizzo e data di rimozione su ogni contenitore. Verificare con il sito di smaltimento eventuali requisiti aggiuntivi.