L'acquisto di piastrelle in ceramica

Mentre è possibile per un dilettante esperto fai-da-te installare un pavimento in ceramica, il processo è relativamente lungo e difficile. Gli errori possono anche portare allo spreco di materiali e possono costare di più per essere risolti rispetto all'assunzione di un professionista.

Preoccupazioni per l'installazione di pavimenti in ceramica

  • Substrato: il sottofondo su cui viene installata la ceramica è l'elemento più importante del lavoro. Deve essere completamente liscio, piatto e privo di difetti. Piccoli tuffi o rialzi su questa superficie possono portare a sacche d'aria sotto la piastrella, che diventano punti deboli che possono rompersi e scheggiarsi nel tempo.
  • Nota: alcuni professionisti addebitano costi aggiuntivi per i servizi di preparazione del supporto. Inoltre, il materiale del sottofondo non può essere soggetto a cambiamenti di dimensioni a causa delle fluttuazioni di temperatura. A causa di questo calcestruzzo è la superficie del substrato più comune utilizzata per l'installazione in ceramica. Tuttavia, quando si installa su una nuova colata di calcestruzzo, è necessario attendere almeno 28 giorni affinché l'umidità si asciughi completamente dalla miscela.

Opzioni di piastrelle per pavimento in ceramica

  • Piastrelle smaltate e non smaltate: la smaltatura si riferisce al rivestimento di vetro che viene infornato sulla superficie di alcune piastrelle di ceramica. Questo è uno strato protettivo, che assicura che la piastrella sia impermeabile alle macchie e ai danni causati dall'acqua. Tuttavia, alcune persone preferiscono materiali non smaltati in quanto tendono ad apparire più naturali. I pavimenti in ceramica non smaltata dovranno essere sigillati periodicamente per proteggerli dalle macchie.
  • Terra Cotta: questo è un tipo di ceramica a base di bisque di argilla rossa che viene cotta a una temperatura relativamente bassa, producendo una piastrella fragile che ha un aspetto molto distinto e naturale.
  • Porcellana: una piastrella di terracotta cotta a temperature molto elevate, la porcellana è estremamente resistente e durevole. Tuttavia è anche più difficile da tagliare e modellare rispetto ad altri materiali ceramici. Poiché ha un tasso di assorbimento inferiore allo 0, 5%, la porcellana può anche essere installata in alcune posizioni esterne e sarà in grado di gestire il gelo e le condizioni di congelamento.
  • Nota importante: assicurarsi di non finire per l'acquisto di rivestimenti in ceramica. Questi sono più sottili e meno resistenti dei materiali per pavimentazione perché non devono resistere ai rigori del traffico pedonale costante.

Prezzi delle piastrelle per pavimento in ceramica

  • Prezzo: $ 2 - $ 20 per piede quadrato. La media è di $ 5 - $ 10
  • Installazione: circa $ 4 - $ 6 per piede quadrato, a seconda di una serie di fattori tra cui la posizione e le dimensioni del lavoro.
  • Durabilità: il ciclo di vita di un materiale è sempre pertinente quando si considera il suo costo. Un pavimento in ceramica ben installato che è adeguatamente curato può durare per decenni e sopravviverà a quasi tutti gli altri materiali duri che scegli.
  • Rimozione: al termine del suo utilizzo, la rimozione delle piastrelle di ceramica avrà un costo di circa $ 2 per piede quadrato. In alcuni casi sarai in grado di evitarlo installando direttamente sulla ceramica, a seconda del rivestimento superficiale che scegli.
  • Nota sui prezzi: il costo delle piastrelle per pavimento in ceramica è stato drasticamente ridotto negli ultimi anni a causa dei miglioramenti nelle tecnologie di produzione. Oggi le piastrelle possono essere cotte in pochi minuti, rispetto ai giorni, consentendo di produrre ceramiche molto più velocemente e in modo più efficiente.

Dimensionamento delle piastrelle di ceramica

La ceramica viene comunemente tagliata in quadrati di dimensioni 12 "X 12", 16 "X 16" e 6 "X 6". Tuttavia, questi possono essere ulteriormente ridotti in rettangoli e triangoli di quasi tutte le dimensioni, sebbene la migliore pratica sia quella di utilizzare dimensioni uniformemente divisibili per ridurre i rifiuti. In alcuni casi, possono essere disponibili anche piastrelle esagonali in ceramica.

  • Posa di progetti di piastrelle per pavimento

Durezza delle piastrelle di ceramica

Le piastrelle di ceramica sono classificate dal Portland Enamel Institute, che giudica la durabilità di una piastrella sulla base di una scala 1 (più debole) - 5 (più forte). In generale, è richiesto un grado di durezza pari o superiore a 3 per qualsiasi pavimento in ceramica e materiali di livello inferiore devono essere utilizzati solo nelle applicazioni a parete.

Problemi di assistenza a lungo termine

  • Pulizia: acqua calda o pulizia regolare dovrebbero essere sufficienti per mantenere i pavimenti in ceramica completamente puliti e sanitari. Se aspiri, assicurati di utilizzare l'attacco del tubo flessibile per evitare graffi. In caso di macchie, è possibile applicare una miscela di acqua e aceto. Se usi un detersivo, assicurati che sia bilanciato dal ph, in modo da non rimuovere la glassa.
  • Malta: questo è il punto più vulnerabile in qualsiasi installazione di pavimentazione in ceramica. Le linee di malta liquida sono sensibili alla penetrazione di sporco, liquidi e agenti coloranti e possono essere un terreno fertile per microrganismi dannosi, inclusi batteri antiestetici. Questi problemi possono essere evitati applicando un sigillante di qualità alla malta immediatamente dopo l'installazione del pavimento. Questo dovrà essere riapplicato periodicamente ogni anno o giù di lì, poiché il sigillante si consumerà nel tempo. Dovrai anche dedicare più tempo alla pulizia e alla manutenzione regolari delle linee di malta e potrebbe essere necessario carteggiarli e sostituirli completamente di volta in volta.
  • Rotture e crepe: quando una piastrella di ceramica viene danneggiata, l'unica cosa che puoi fare è rimuoverla e sostituirla. Se sei lì per l'installazione iniziale, dovresti essere sicuro di tenere una scatola o due extra del materiale in modo da avere a portata di mano i pezzi di ricambio abbinati. Altrimenti potresti essere in grado di rintracciare un sostituto tramite Internet o andando alla società originale. Se tutto il resto fallisce, alcune aziende sono specializzate nella creazione di una piastrella sostitutiva su misura che corrisponderà all'aspetto del resto del pavimento. Il prezzo per questo di solito inizia a circa $ 40 al pezzo, a seconda della complessità, che è un vero affare rispetto alla rimozione e alla sostituzione dell'intero piano.

Applicazioni per piastrelle ceramiche

  • Posizioni ad alto traffico: ceramiche e gres porcellanato più duri sono adatti in cucine, soggiorni, corridoi e altre aree che ricevono una grande quantità di traffico pedonale.
  • Applicazioni commerciali: molte istituzioni pubbliche e al dettaglio preferiscono l'uso di pavimenti in ceramica rispetto ad altri materiali resilienti perché è particolarmente facile da pulire e mantenere. Viene spesso usato al posto delle piastrelle in marmo e granito per ottenere un aspetto elegante senza dover affrontare i problemi di pulizia che questi materiali naturali possono presentare.
  • Installazioni di Second Story: mentre le piastrelle di ceramica condividono molte delle proprietà della pietra naturale, risultano molto più leggere. Ciò li rende una scelta di pavimentazione più desiderabile e funzionale per le installazioni che si trovano al secondo e al piano superiore. Ciò è particolarmente vero nelle case più vecchie, dove i travetti e i rinforzi nell'edificio potrebbero non essere così affidabili.