Il mastice di amianto nero può essere rimosso in modo sicuro?

Comune nelle case costruite nel 20 ° secolo, il mastice nero veniva usato come adesivo per piastrelle ceramiche, linoleum e altri materiali per pavimenti. Quando rimuovi quel rivestimento per lasciare spazio a nuovi pavimenti, potresti imbatterti nel mastice e chiederti se è sicuro rimuoverlo. La preoccupazione principale che circonda questa domanda è che il mastice nero spesso contiene amianto. È stato dimostrato che l'amianto causa una condizione pericolosa per la vita chiamata mesotelioma. Quindi, prima di fare qualsiasi cosa con il mastice nero in casa, è importante identificarlo e affrontarlo in modo appropriato.

Che cos'è il mastice nero ">

Il mastice è il termine generale per un tipo di adesivo per pavimenti simile alla colla. Molti mastici moderni sono in lattice o a base d'acqua e possono essere ammorbiditi con acqua. L'adesivo per taglio asfalico è un vecchio tipo di mastice realizzato con cemento a base di asfalto. Come materiale a base di petrolio, il taglio non viene ammorbidito dall'acqua. Alcuni adesivi per il taglio contenevano amianto. Si pensa comunemente che l'amianto sia stato aggiunto a questi composti per resistere al fuoco. Sebbene ciò avrebbe un effetto residuo, lo scopo principale dell'amianto era di rendere il prodotto più durevole. L'amianto è un materiale altamente fibroso e queste fibre si intrecciano per aiutare a rafforzare il mastice, l'isolamento e molti altri prodotti per l'edilizia domestica.

Che aspetto ha il mastice nero?

Vedrai il mastice nero all'amianto solo dopo aver rimosso un rivestimento per pavimenti. Come suggerisce il nome, il nero è il suo colore predominante. Ma potrebbero esserci tracce di altri colori, come quelli del sottofondo che mostra attraverso il mastice o pezzi di rivestimento del pavimento che non sono stati completamente rimossi. Si noti che anche alcuni vecchi adesivi in ​​lattice (a base d'acqua) erano neri, quindi il colore da solo non è una caratteristica di identificazione affidabile.

Nella maggior parte dei casi, il mastice nero si adagia contro il sottofondo, senza creste, dossi o lacune di alcun significato. Spesso presenta deboli turbinii incorporati dalla sua applicazione iniziale. Nessuna fibra di amianto nel mastice sarà visibile ad occhio nudo. Mentre il mastice da taglio non è influenzato dall'acqua e da molti detergenti, se è vigorosamente levigato (non raccomandato, a causa del rischio di amianto), diventerebbe denso e simile al catrame dal calore.

Il mio pavimento ha un adesivo per pavimenti a base di amianto?

Contiene tra il 15 e l'85 percento di amianto, questi adesivi sono stati prodotti principalmente nella prima metà del 20 ° secolo. Tuttavia, alcune aziende hanno prodotto adesivi per l'amianto nel 1984. Pertanto, se la tua casa è stata costruita o ristrutturata intorno al 1984 o prima, è possibile che l'adesivo mastice nero sul pavimento possa contenere amianto.

Produttori di mastice nero

Lo Studio Peterson LLP, uno studio legale di Washington DC che si occupa di casi di mesotelioma, rileva che le seguenti società hanno prodotto adesivi contenenti amianto:

  • 3M (Minnesota Mining and Manufacturing Company)
  • Biltrite americana
  • Amtico Floors
  • AP Green Industries
  • Armstrong World Industries
  • Amianto Corporation, Ltd.
  • Celotex Corporation
  • Corona di sughero e sigillo
  • Congoleum Corporation
  • GAF Corporation
  • Garlock Packing Company
  • Johns Manville
  • Mobile Oil Corporation
  • National Gypsum Company

Le marche di spicco dell'adesivo per pavimenti allacciato all'amianto includono:

  • Adesivo Armstrong S-89
  • Adesivo Armstrong S-90
  • Atlas Stufa e cemento fornace
  • Adesivo fibroso Carey
  • Adesivi fibrosi Ace dell'Impero
  • Cemento adesivo fibroso JM
  • Crown Coat Cement
  • Adesivo per laminazione Gold Bond

Il mastice di amianto nero è sicuro?

Sì e no. È sicuro se viene lasciato solo e incapsulato, ad esempio coprendolo con una nuova pavimentazione. Non è sicuro se viene abraso in modo che le sue fibre vengano rilasciate nell'aria. L'amianto è più pericoloso nel suo stato di friabilità, in cui minuscole fibre leggere fluttuano nell'aria e possono essere facilmente diffuse o ingerite o aspirate dall'uomo.

L'unico stato in cui l'amianto è veramente sicuro è quando non è esposto a un'attività che può abraderlo, come levigarlo o addirittura calpestarlo nel tempo. È meglio se il vecchio rivestimento del pavimento rimane in posizione ed è coperto con un nuovo pavimento. Molti tipi di pavimenti possono essere installati su pavimenti vecchi, a condizione che il vecchio pavimento sia piatto e ben aderente. A meno che non venga rimosso un nuovo pavimento in futuro, non dovrebbero esserci problemi di sicurezza riguardo alla copertura del vecchio mastice nero.

La cosa peggiore da fare è tentare di levigarlo con una levigatrice a tamburo o raschiarlo manualmente. Poiché il mastice da taglio è spesso, gommoso e difficile da rimuovere, esiste un modo pratico per sbarazzarsene in modo sicuro.