Progettazione di Herb Gardens

Maximilian Stock Ltd. / Getty Images

Le erbe non hanno bisogno di essere coltivate in un giardino tutto loro. Puoi infilare piante di erbe ovunque nei tuoi letti e bordi esistenti. Tuttavia, ci sono volte in cui vorrai avere alcune erbe a portata di mano per la raccolta o avrai bisogno di un grande spazio per piantare le erbe che utilizzerai in grandi quantità.

Qualunque sia il modo in cui scegli di piantare le tue erbe, tieni presente che le erbe possono essere piante rampanti. Molti si diffondono per seme e per corridori. L'iconico giardino di erbe di quattro quadrati può essere di altissima manutenzione e un giardino di nodi richiede costante dedizione. Tienilo a mente quando scegli cosa e quanto crescere

Ma un giardino di erbe designato è un lusso per tutti i sensi e lavorare in un giardino di erbe è tanto piacere quanto fatica. Ecco alcuni consigli per creare un orto alle erbe.

Dove piantare il tuo giardino delle erbe

Scegli un posto soleggiato, ma cerca di mantenere il tuo orto vicino alla cucina, così sarai tentato di uscire e prendere ciò di cui hai bisogno durante la cottura. Naturalmente, se stai coltivando erbe diverse da quelle per uso culinario o se stai coltivando grandi quantità di erbe da conservare o asciugare alla fine della stagione, la vicinanza della cucina potrebbe non essere un problema.

Quanto dovrebbe essere grande il tuo giardino delle erbe ">

La risposta ovvia è, abbastanza grande da far crescere tutte le piante che desideri o di cui hai bisogno. Le erbe culinarie non occupano molto spazio. Poiché tagli solo ciò di cui hai bisogno e la maggior parte ricrescerà nuove foglie in poche settimane, un paio di piante possono bastare per la stagione. La questione dello spazio dipende più da quanta varietà vuoi e da quante erbe sono perenni.

Tuttavia, se stai crescendo per essiccare o congelare le erbe, tu? vorrà più piante. E se stai crescendo per qualche altro scopo, come fare coloranti o pot-pourri, avrai bisogno di piantagioni molto grandi.

Un'ultima considerazione è se stai dedicando un intero giardino alle erbe o trapiantandole con altre piante nei tuoi giardini esistenti.

Piantare un giardino di erbe formale

I giardini di erbe formali sembrano meravigliosi - almeno durante la loro alta stagione da maggio a giugno. La struttura del giardino aiuta a coprire l'aspetto sbiadito delle erbe ricoperte di vegetazione, recentemente tranciate o imbullonate. Tutte queste fasi appariranno ad un certo punto durante la stagione di crescita.

Generalmente, i giardini di erbe formali sono disposti come una serie di letti che creano una forma geometrica, come un quadrato, un cerchio o un semicerchio. Le piante varieranno in ogni letto, ma la geometria dell'hardscap riunisce le cose nel loro insieme. I percorsi tra i letti sono spesso pavimentati con pietra o mattoni, aggiungendo ancora più struttura di quattro stagioni all'immagine. Aggiungi una caratteristica centrale, come una meridiana, un'urna o un bagno di uccelli, e avrai un giardino che sembrerà lucido anche quando le piante sono coperte di neve.

I giardini a tema sono popolari tra i giardinieri di erbe. Temi come colore, profumo o variazioni di una particolare erba possono essere facilmente incorporati nei letti separati.

Alcuni giardinieri preferiscono raggruppare le erbe perenni separate dalle erbe annuali. Proprio come nel giardino fiorito, le piante perenni si diffonderanno e si svilupperanno nel tempo. Puoi riempire gli spazi aperti con erbe annuali, ma non vuoi disturbare il terreno intorno a loro ogni volta che inizi nuove piante annuali. E se permetti alle erbe annuali di auto-seminare, avrai qualche modifica da fare, una volta che le erbe perenni iniziano a riempirsi.

Le erbe annuali, conservate nella loro sezione del giardino, possono essere variate ogni anno e anche piantate in successione per tutta l'estate.

Erbe di davanzale in crescita

L'idea di un orto alle finestre è molto allettante sia per gli chef che per i giardinieri. Mentre è possibile coltivare bene le erbe in vasi in casa, non è così facile come potrebbe apparire. Ricorda che le erbe hanno bisogno di molto sole per crescere bene. Le finestre, soprattutto in inverno, non possono sempre fornire tutto il sole necessario. E mentre le erbe amano il terreno ben drenato, non amano molto le condizioni di aria secca delle case riscaldate centralmente.

Probabilmente il più grande svantaggio del giardinaggio di erbe su un davanzale è che la maggior parte delle erbe richiederà almeno un vaso da 12 pollici. Le minuscole erbe in vaso schierate per i servizi fotografici non sono terribilmente pratiche ai fini della cottura a meno che non si pianifichi di raccogliere solo una volta al mese. Detto questo, ti divertirai comunque ad avere erbe in vaso vicino a me in cucina, anche se solo per atmosfera e ispirazione. Il vero brivido del giardinaggio culinario alle erbe arriva in estate quando puoi raccogliere basilico, aneto e quant'altro a braccio pieno.

Erbe nell'orto

Alcune erbe sono adatte alla coltivazione nell'orto, dove possono essere raccolte in base alle esigenze e la loro auto-semina potrebbe anche essere benvenuta. Le erbe annuali come basilico, coriandolo e aneto sono più convenienti se si trovano vicino alle verdure con cui verranno cotte.

Erbe nel giardino fiorito

Alcune erbe sono così attraenti che meritano un posto nel giardino fiorito e possono essere un elemento chiave nella progettazione del giardino. Certamente la lavanda sarebbe benvenuta in qualsiasi punto del giardino. Le piante come la monarda e la calendula sono così poco utilizzate come erbe in questi giorni, li consideriamo solo fiori ornamentali. E anche le erbe culinarie, come aneto e borragine, si guardano a casa in un giardino in stile cottage dove possono auto-seminarsi con abbandono.

Un grande vantaggio nel seminare le tue erbe nell'orto o nel giardino di fiori è che molte erbe attirano insetti benefici nel giardino. Questo può aiutare nel controllo complessivo dei parassiti, tuttavia, potresti sacrificare alcune delle piante erbacee.