Profilo della pianta d'oro

David Beaulieu
In questo articolo Espandi
  • Come crescere
  • Luce
  • Suolo
  • acqua
  • Temperatura e umidità
  • Fertilizzante
  • varietà
  • Usi del paesaggio
  • Qualità invasive
Torna in cima

La verga d'oro è fonte di un lieve dibattito nel mondo vegetale. Alcuni sostengono che questa pianta sia un tipo di fiore di campo, mentre altri la considerano un'erbaccia invasiva. La risposta è in realtà una questione di opinione e farla crescere nel tuo cortile è una preferenza personale. La verga d'oro è una pianta attraente solo quando è in fiore, e il suo gambo e le foglie hanno un aspetto "erbacce". Il suo periodo di fioritura varia da mezza estate a fine estate fino all'autunno, a seconda della varietà. Per alcuni, il bellissimo spettacolo di due o tre mesi è abbastanza un piacere guadagnarsi un posto nel loro giardino di fiori selvatici. Ma chi soffre di allergie attenzione, il polline della verga d'oro (come con il polline della maggior parte dei fiori) si dice che sia un allergene comune.

Ci sono molte specie di questa pianta erbacea perenne. Ma in generale, questa pianta è alta e magra (occasionalmente cresce fino a 10 piedi di altezza) con punte di fiori dorati soffici. Molto probabilmente, l'origine del nome comune della verga d'oro si riferisce sia al colore del fiore che alla presentazione esile della pianta. Il nome del genere deriva da due parole latine: solidus (che significa "intero") e fa (che significa "fare"). In senso medicinale, questa pianta può "farti diventare intero", poiché il nome allude ai suoi usi sia come antinfiammatorio che diuretico.

Nome botanico

Solidago canadensis

Nome comune

Verga canadese, verga comune

Tipo di pianta

Perenne

Dimensioni mature

Più di 5 piedi di altezza

Esposizione solare

Sole pieno o parziale

Tipo di terreno

Ben drenato

PH del suolo

Da 5, 5 a 7, 5

Tempo di fioritura

Da agosto a ottobre

Colore del fiore

Giallo dorato

Zone di resistenza

Da 2 a 8

Area nativa

Nord America

Come far crescere la pianta verga d'oro

Goldenrod è un opportunista e può rapidamente superare un giardino. Ma per chi è esperto nella manutenzione regolare, può essere una vera delizia per qualsiasi giardino impollinatore. La verga d'oro non è ampiamente disponibile come piantine, a causa della sua natura invasiva, ma la propagazione dai semi è facile.

  1. Acquista semi dal tuo centro di giardinaggio locale o fiori secchi e risparmia semi dalle piante tagliate dalla strada.
  2. All'inizio della primavera, diffondi il seme su un terreno umido nel tuo giardino, avendo cura di coprire solo quelle aree in cui vuoi far germogliare la verga d'oro.
  3. Mantieni umido il terreno del giardino fino alla comparsa dei germogli, quindi lascia asciugare l'area tra le innaffiature.
  4. Taglia gli steli morti nel tardo autunno e compostali.
  5. Dividi e trapianta la verga d'oro nella primavera successiva se desideri aumentare la tua scorta di piante, ma tieni presente che questa pianta può essere aggressiva.

Luce

La verga d'oro brama il pieno sole e fa del suo meglio per la fine dell'estate. La pianta tollererà un po 'di ombra, ma potrebbe non funzionare altrettanto bene in tali condizioni.

Suolo

La maggior parte dei tipi di verga d'oro sono originari del Nord America, dove crescono come fiori di campo nei pascoli e lungo i bordi della strada. Questo ti dà una buona idea di quanto sia dura questa pianta, poiché il terreno lungo i bordi della strada è spesso povero. Nella sua regione natale, la verga d'oro richiede poca cura. L'unico vero requisito per questo fiore selvatico è il corretto drenaggio, anche se è noto che tollera il terreno argilloso.

acqua

Annaffiare moderatamente la verga d'oro quando la pianta è giovane e si sta affermando. Ma, una volta maturi e ben posizionati nel paesaggio, le piante autoctone come la verga d'oro hanno bisogno di pochissime cure. La pianta dovrebbe prosperare insieme ad altre piante resistenti alla siccità.

Temperatura e umidità

La verga d'oro può prosperare in quasi tutti i climi che hanno un ampio sole. Una leggera variazione dell'umidità dell'aria e / o della secchezza non influirà sulle sue condizioni di crescita. La verga d'oro brama il caldo da metà a fine estate e offre le migliori prestazioni a temperature comprese tra 80 e 86 gradi Fahrenheit.

Fertilizzante

Non è necessario fertilizzare la verga d'oro, poiché la pianta cresce nelle peggiori condizioni del suolo immaginabili. Tuttavia, se desideri dare una spinta alle tue piante o aumentarne l'altezza, concimale con compost organico in primavera.

Varietà di verga d'oro

Esistono oltre una dozzina di specie di Solidago che crescono spontaneamente nella sola regione degli Stati Uniti nel New England. Solidago canadensis è particolarmente carino e molto comune (da qui il nome "comune verga d'oro"). Il Solidago Speciosa è una varietà più corta, che cresce da 2 a 3 piedi di altezza ed è così sorprendente che il suo nome comune è "vistosa verga d'oro". Altre varietà includono:

  • Zigzag ( Solidago flexicaulis ): l'origine del suo nome comune colorato sta nel fatto che il suo gambo in realtà è a zig-zag. Questa varietà cresce fino a 3 piedi di altezza.
  • Vecchio campo ( Solidago nemoralis ): questa pianta si trova sul lato corto, rispetto ad altre varietà, ed è alta 2, 5 piedi. Anche i suoi capolini sono più simili a un cilindro.
  • Palude o verga "palude" ( Solidago uliginosa ): come suggerisce il nome comune, questa pianta funziona meglio nelle aree con terreno umido.
  • Seaside ( Solidago sempervirens ): questa varietà cresce in riva al mare, poiché è una pianta tollerante al sale. La sua altezza varia notevolmente (da 1 a 8 piedi di altezza) a seconda delle condizioni di crescita.
  • Verga bianca ( Solidago bicolore ): questo tipo di verga d'oro è degno di nota semplicemente perché non mostra fioriture gialle, ma fiori bianchi.

Usi del paesaggio

La verga d'oro è ampiamente conosciuta come una pianta che attira le farfalle, rendendola l'aggiunta perfetta a qualsiasi giardino delle farfalle. La verga canadese, in particolare, è una fonte di cibo per varie farfalle, tra cui il monarca, lo zolfo appannato, il piccolo rame americano e la ciocca di capelli grigia. La verga d'oro attira anche un numero di altri insetti, tra cui le api, quindi aggiungerlo a un giardino impollinatore è una buona scommessa.

Lavorare con le qualità invasive di Goldenrod

Fedele alla sua reputazione di erbaccia, la verga d'oro è uno spargitore aggressivo che può sorpassare un'area, formare una monocoltura e impedire la competizione di altre piante. Pertanto, questo fiore selvatico è considerato una pianta invasiva al di fuori della sua gamma nativa. La pianta si diffonde non solo tramite reseeding ma anche attraverso rizomi sotterranei. Questa potente combinazione spiega la sua prolifica crescita. Esistono cultivar meno aggressive. Crown of Rays è una tale varietà.

Puoi controllare la diffusione dei rizomi della verga d'oro piantando barriere di bambù intorno alla pianta. Un altro modo per controllarne la diffusione è di trapiantarlo spesso in modo che la verga d'oro non si senta mai del tutto "a casa". Una volta che si stabilirà in una determinata area, inizierà a diffondersi. Per impedire la ricrescita dei fiori di verga d'oro, taglia i capolini prima che si sviluppino i semi.