Coltiva l'erba delle farfalle nel tuo giardino

Grandi Fritillaries Spangled (Speyeria cybele) sul Butterfly Milkweed (Asclepias tuberosa) Contea di Reynolds, Missouri, USA. Danita Delimont / Getty Images

L'erba delle farfalle è una di quelle piante che è un "must" assoluto se stai cercando di attirare farfalle e altri insetti benefici nel tuo giardino. Botanicamente conosciuta come Asclepias tuberosa, ha alcuni nomi comuni: erba delle farfalle, pennello indiano, euforbia arancione, radice di pleurite e euforbia gialla.

E non lasciarti trascinare dal nome: l'erba delle farfalle non attirerà solo le farfalle nel tuo giardino. Altri insetti utili, come gli scarafaggi e le api, sono anche attratti dall'erba delle farfalle. E potresti essere abbastanza fortunato da individuare anche un colibrì in bilico attorno alle tue piante.

Descrizione

L'erba delle farfalle è anche conosciuta come "radice di pleurite" perché i nativi americani erano soliti masticare le radici come rimedio per la pleurite e altri problemi polmonari. La radice veniva anche comunemente prodotta in un tè per trattare la diarrea e altri problemi di stomaco. È originario delle praterie degli Stati Uniti del Midwest. Ha grappoli piatti di fiori d'arancio e fioriture brillanti dall'inizio dell'estate al primo gelo nella maggior parte delle aree. È alto circa uno o due piedi, con foglie lanceolate lucide che sono disposte a spirale lungo la lunghezza del gambo. I baccelli diventano marroni nel tempo e sono piacevoli per aggiungere interesse invernale al giardino. Tieni presente, tuttavia, che probabilmente finirai con l'erba di farfalla che germoglia in tutto il tuo giardino. Per alcuni di noi, questa è una buona cosa! Se desideri tenere sotto controllo l'erba delle farfalle, devi semplicemente tagliare i baccelli prima che si aprano.

Se rompi una foglia o uno stelo del comune milkweed, una linfa bianca lattiginosa trasuderà. Questa sostanza, che è la ragione del nome "milkweed", può essere irritante per la pelle nuda. Sebbene l'erba di farfalla sia spesso chiamata "milkweed arancione", ed è nella stessa famiglia del comune milkweed, non ha questa linfa lattiginosa.

Dove coltivarlo

Come pianta autoctona, l'erba farfalla è ben adattata a condizioni tutt'altro che ideali. Cresce bene nel terreno argilloso, in terreno asciutto o roccioso o anche in condizioni di siccità. Fa meglio in pieno sole ma resisterà anche all'ombra.

L'erbaccia di farfalla è resistente nelle zone dell'USDA da tre a nove.

Come coltivarlo

L'erbaccia di farfalla può essere coltivata da semi che seminate direttamente in giardino (è meglio farlo in autunno e germoglieranno in primavera) o possono essere avviati al chiuso durante l'inverno dopo un periodo di fredda stratificazione, anche se vale la pena notare quella farfalla l'erba non piace davvero avere le radici interrotte, quindi la semina diretta è probabilmente il metodo o la propagazione più affidabile. Può anche essere acquistato presso la maggior parte dei vivai o per corrispondenza.

Mantieni l'erba delle farfalle ben irrigata durante la sua prima stagione; dopo ciò, andrà bene praticamente da solo. L'erbaccia di farfalla non richiede fertilizzazione. È sufficiente ricoprire il compost o il letame compostato una volta all'anno attorno all'impianto.

Parassiti e problemi

L'erbaccia di farfalla in realtà non ha molti parassiti o problemi di malattia. Gli afidi a volte possono essere un problema; un getto d'acqua dal tubo di solito è sufficiente per sbarazzarsi di loro. Inoltre, se coltivi erba di farfalle in un luogo molto umido, la putrefazione della radice e della corona può essere un problema.

Cosa piantare con esso

Queste piante crescono bene con l'erba farfalla:

  • coreopsis
  • erba gattaia
  • Salvia russa
  • Echinacea viola
  • Rudbeckia
  • Erbe come erba fontana, switchgrass o avena del nord del mare

Fatto divertente

L'erbaccia di farfalla è una pianta ospite per il monarca, le regine e le farfalle grigie a spirale.