Coltivazione del Redbud Bush orientale

Raghu_Ramaswamy / Getty Images

Se hai mai visto un albero coperto di belle fioriture rosa (ma non di foglie) in inverno, probabilmente hai incontrato il cespuglio rosso orientale. È uno dei primi alberi a fiorire ogni anno.

La specie tende ad avere una breve durata (in media fino a 20 anni) a causa di malattie, attacchi di parassiti e altri fattori ambientali. Nonostante questo inconveniente, molte persone trovano che la bellezza che questo albero offre rende degna di essere piantata. Con i suggerimenti che seguono, impara come prenderti cura del redbud orientale e anche della storia dell'arbusto.

Nome latino

Il nome scientifico per questo albero è Cercis canadensis . Condivide un posto nella famiglia delle Fabaceae (piselli) con altre specie come la pianta del caffè del Kentucky, le wattles ( Acacia spp.), L'albero di cipria ( Albizia julibrissin ) e il glicine ( Wisteria Sinensis ).

Redbud orientale è il nome comune standard per il genere. Può essere definito semplicemente "redbud", ma ci sono altre specie che usano questo nome. Alcuni lo chiamano anche albero di Giuda, sebbene questo sia applicato più appropriatamente al Cercis siliquastrum . Il nome deriva da una leggenda secondo cui Giuda Iscariota si impiccò con questo tipo di albero dopo aver tradito Gesù Cristo.

Zone di resistenza USDA preferite

I giardinieri consultano le mappe delle zone di resistenza per sapere quali sono le posizioni più adatte alle piante. Il bocciolo di rosa orientale, ad esempio, può crescere con successo nelle zone da 4 a 9. Proviene originariamente dal Midwest e dall'est degli Stati Uniti.

Dimensioni e forma del Redbud orientale

Questo albero raggiunge i 20-30 pollici di altezza e 20 a 35 pollici di larghezza. Si forma a forma di vaso ed è incline a formare più tronchi.

Esposizione

Se hai in mente un sito in cui c'è il sole o qualche ombra, il redbud orientale crescerà bene. Ottieni il massimo potenziale di fioritura se hai il sole pieno.

Le foglie del cespuglio sono a forma di cuore (cordate) e sono larghe circa 3-5 pollici. Sono verdi per la maggior parte della stagione di crescita, svanendo in un verde giallastro in autunno. Come menzionato di seguito, "Forest Pansy" ha foglie viola.

I fiori simili a piselli rendono ovvio che questa pianta è un membro della famiglia delle Fabaceae. I fiori compaiono nel tardo inverno o all'inizio della primavera, anche prima che i germogli delle foglie inizino a spiegarsi. La maggior parte delle varietà sono rosa, anche se ce ne sono alcune che producono fiori bianchi.

Il frutto è anche come quelli dei suoi parenti. Le fioriture lasciano il posto a baccelli verdi pieni di semi neri. Mentre l'estate va avanti, i baccelli diventano marroni e si seccano.

Suggerimenti per la progettazione

Si pensa che il bocciolo di rosa sia un albero resistente alla siccità dopo un periodo di stabilimento adeguato da uno a due anni.

Se preferisci i fiori bianchi, cerca le varietà "Alba", "Bianco reale" e "Bianco nano". "Silver Cloud" presenta foglie variegate nei toni del verde e crema. "Forest Pansy" ha ricche foglie viola. "Flame" ha fiori doppi. "Convey" è una varietà piangente.

Se ti piacciono le farfalle, il redbud orientale le porterà nel tuo giardino. Puoi anche usarlo per attirare i colibrì. Questo è un buon albero da piantare se hai anche un noce nero nel tuo giardino. Può tollerare la natura allelopatica dell'albero e tollererà la tossina juglone meglio di molte piante.

Suggerimenti per la crescita

Il redbud orientale mostra la migliore crescita nei siti umidi. Non gli piacciono i piedi bagnati, quindi un drenaggio adeguato è essenziale.

Saranno tollerati sia i terreni acidi che quelli alcalini. Può funzionare anche se hai terreno argilloso, ma dovrai sicuramente assicurarti che dreni.

Manutenzione / potatura

Pota questo cespuglio in inverno prima che inizi la fioritura. Inizia quando sei giovane per creare una struttura forte e controllare più tronchi, se lo desideri.

Come per molte specie di Fabaceae, questo albero può sfruttare l'azoto dall'aria attraverso un processo chiamato fissazione dell'azoto. A meno che sintomi e test non mostrino diversamente, non è necessario concimarlo.

Parassiti e malattie

Il bocciolo di rosa può sviluppare le seguenti malattie:

  • antracnosi
  • Botryosphaeria canker and dieback ( Botryosphaeria dothidea )
  • Verticillium wilt ( Verticillium albo-atrum e V. dahliae )

Il fiore attira anche questi parassiti:

  • Cervo
  • Scarabei giapponesi ( Popillia japonica )
  • Leafhoppers (Tortricidae)
  • cocciniglie
  • Leafhopper di patate ( Empoasca fabae )
  • conigli
  • Cartella foglia Redbud ( Fascista cercerisella )
  • Spittlebugs
  • Due Treehoppers contrassegnati ( Enchenopa binotata )
  • Sapsucker dal ventre giallo ( Sphyrapicus varius )

Puoi prendere provvedimenti per impedire a questi parassiti di entrare nel tuo giardino, come barriere per tenere fuori piccoli e grandi animali e repellenti per insetti naturali per tenere lontane le creature.

Il bocciolo di rosa può richiedere cure, ma la bellezza che aggiunge al tuo giardino rende questo arbusto degno del tuo tempo e della tua attenzione.