Orchidee trichocentrum crescenti all'interno

Queste orchidee non comuni sono comunque belle. Trichocentrum © NC Orchid / Flickr

Considerati dagli appassionati di orchidee come tra le più belle di tutte le specie di orchidee, i trichocentrum sono epifite distribuite naturalmente attraverso il Messico e la Florida fino al Sud America. Colloquialmente chiamate orchidee Mule-Ear, queste piante hanno foglie abbastanza grandi - lunghe fino a ventiquattro pollici. Queste foglie sono rigide e dritte e crescono dalla base di piccoli pseudobulbi raggruppati; sono anche insolitamente modellati e spesso macchiati di viola in superficie, dando il soprannome a Trichocentrums .

Al momento ci sono sessantotto specie nel genere: molte specie sono state recentemente trasferite da Oncidium a Trichocentrum, ampliando le dimensioni del genere e portando ad una certa confusione tassonomica tra le fonti botaniche. Fioriscono anche fiori che crescono dalle infiorescenze allo pseudobulbo. Alcuni di questi fiori sono piccoli, larghi circa due pollici, ma alcuni Trichocentrum come il T. tigrinum hanno foglie così grandi da coprire quasi l'intera pianta. Come le foglie, i fiori delle piante di Trichocentrum sono spesso macchiati di viola.

Inoltre, alcune specie presentano degli speroni che nascono dal labbro del fiore: è da questi speroni che il genere deriva il suo nome, poiché tricho significa "pelo" e kentron significa "sperone" in greco. Queste epifite si ibridano facilmente con altre orchidee e le loro grandi foglie le rendono un'ottima orchidea ornamentale per giardinieri tropicali.

Condizioni di crescita

  • Luce : molta luce intensa. Se i fiori stanno iniziando a sbiadire o a cadere, probabilmente la pianta sta ricevendo troppo sole e dovrebbe essere ridimensionata.
  • Acqua : dovrebbero essere annaffiate quotidianamente e conservate in un ambiente umido per imitare le condizioni tropicali in cui prosperano.
  • Temperatura : temperature tropicali calde superiori a cinquanta gradi Fahrenheit. Non è resistente al gelo.
  • Suolo : si tratta di epifite che possono essere montate o coltivate in cesti sospesi. È meglio un mix di epifite a drenaggio rapido come il muschio di sfagno tritato.
  • Fertilizzante : somministrare mensilmente con un fertilizzante bilanciato e diluito come un 20-20-20 e aumentare l'alimentazione della pianta se le sue fioriture sono insufficienti.

Propagazione

I trichocentrum si propagano dai semi. Coltivare queste orchidee da semi, tuttavia, è abbastanza difficile: devono essere coltivate in un ambiente sterile, dati molti nutrienti e ormoni della crescita e mantenute calde e ben nutrite per un periodo piuttosto lungo prima che le foglie o le radici inizino a svilupparsi. Se coltivi queste piante, acquista esemplari consolidati da un vivaio o online.

rinvaso

Il rinvaso può essere utile per i trichocentrum, ma non deve essere fatto troppo spesso, una volta ogni due anni circa dovrebbe essere sufficiente. Rinvigorire gli epifiti è una questione di mantenere le radici al sicuro, quindi sii gentile con i sistemi di radici delle orchidee quando le sposti in un mezzo fresco. La scelta di montare queste orchidee su una superficie verticale come una lastra o una placca riduce al minimo il rinvio come problema.

varietà

Delle sessantotto specie di orecchie da mulo, le più comuni sono probabilmente T. undulatum e T. tigrinum . Undulatum, comune nel sud della Florida, coltiva fiori gialli e il tigrinum è forse la specie più bella del genere; i suoi fiori sono piuttosto grandi e piacevolmente misti di viola e bianco. Questa è anche una delle specie più facili da coltivare nel genere. Ricorda, alcune specie di questo genere sono incrociate come Oncidium e diverse fonti elencano diverse piante come Trichocentrum, quindi fai delle ricerche su come classificare le orchidee specifiche.

Suggerimenti del coltivatore

Come la maggior parte delle orchidee tropicali, mantenere Trichocentrums in un ambiente caldo e umido è la cosa più importante e non esporre queste epifite a correnti fredde per evitare di danneggiare il fogliame. Hanno bisogno di un ambiente equilibrato con un certo flusso d'aria che mantenga comunque le condizioni calde e umide a cui sono abituati in natura. Tieni d'occhio i comuni parassiti delle orchidee come squame e cocciniglie e goditi le loro splendide fioriture: tuttavia, nota che i Trichocentrum sono abbastanza rari e possono essere difficili da uscire da un vivaio specializzato.