Come pulire un patio in cemento

Cortili e vialetti in cemento sono pratici, convenienti e durevoli. Con innovazioni di design come l'aggiunta di macchie di colore, stampaggio e sigillanti, il calcestruzzo non è più solo una superficie dura, grigia opaca e si è persino spostato all'interno della casa come pavimento interno o controsoffitti. Anche se il calcestruzzo esterno è esposto a condizioni meteorologiche avverse e un sacco di uso, con solo un po 'di attenzione, i patii in cemento possono sembrare belli per decenni.

Quanto spesso pulire i patii in cemento

La maggior parte dei patii deve essere pulita solo una volta all'anno. La primavera è un buon momento per pulire il cemento per eliminare fango e sporcizia invernali. Tuttavia, se hai usato il patio durante l'estate e hai macchie di cibo o gocce di grasso da una griglia del barbecue, potresti voler aggiungere una pulizia accurata in autunno.

Come pulire i patii in cemento non sigillati

Sono necessari solo pochi rifornimenti e un po 'di grasso per gomiti per pulire un patio. Se il calcestruzzo è fortemente macchiato, si consiglia di utilizzare una lavatrice elettrica e un detergente commerciale raccomandato per la lavatrice. Non utilizzare aceto e bicarbonato di sodio in una lavatrice.

Scegli una giornata mite e nuvolosa per affrontare il lavoro, in modo che la soluzione detergente non evapori troppo rapidamente.

Quello che ti serve

Supplies

  • Aceto bianco distillato
  • Bicarbonato di sodio

Utensili

  • Soffiatore per scopa o foglia
  • Tubo da giardino
  • Mop di spugna
  • Spazzola con setole in nylon
  1. Cancella il patio

    Rimuovi tutti i mobili, le griglie, le piante e i giocattoli dal patio. Usa una scopa o un soffiatore per rimuovere tutto lo sporco, le foglie e i detriti. Quindi utilizzare un tubo da giardino con un ugello spray per bagnare il cemento.

  2. Mescola i detergenti

    Versare una tazza di bicarbonato di sodio in un secchio o una ciotola di plastica. Aggiungi lentamente due tazze di aceto bianco distillato. La miscela si schiumerà ma si depositerà se la mescoli lentamente. La consistenza dovrebbe essere come una zuppa di crema: abbastanza spessa da aderire alla superficie ma non troppo spessa per diffondersi. Distribuire il composto sul cemento con una spugna. A seconda delle dimensioni del patio, probabilmente dovrai raddoppiare o triplicare gli ingredienti.

  3. Scrub, Scrub, Scrub

    Lasciare l'impasto a riposare sulla superficie del calcestruzzo per circa 30 minuti. Utilizzare una spazzola di pulizia con setole di nylon (le spazzole di metallo possono lasciare piccoli pezzi di metallo nel cemento che si arrugginiranno) per pulire l'intera superficie. Usa uno spazzolone con una lunga maniglia attaccabile per salvare la schiena e le ginocchia.

  4. Risciacquare e asciugare

Risciacquare la soluzione detergente. Assicurati di spruzzare acqua pulita su qualsiasi arbusto o erba vicino al patio che potrebbe essere schizzato di aceto e bicarbonato di sodio. Lasciare che il calcestruzzo si asciughi completamente all'aria prima di sostituire qualsiasi mobile e accessorio per evitare macchie.

Come rimuovere le macchie di fango rosso e ruggine

Le macchie di ruggine dalle gambe e dalle griglie dei mobili possono essere particolarmente difficili da rimuovere. In alcune zone del paese, il suolo contiene così tanto ferro che eventuali macchie di fango rosso devono essere trattate come macchie di ruggine. Le macchie di ruggine devono essere trattate prima di rimuovere le macchie di muffa. La candeggina al cloro può essere fissata in modo permanente con macchie di ruggine.

Quello che ti serve

Supplies

  • Acido ossalico o un detergente commerciale contenente acido ossalico

Utensili

  • Spazzola con setole in nylon
  • Tubo da giardino o idropulitrice
  1. Applica detergente e scrub

    Spazzare via eventuali detriti dalla zona macchiata. Seguire le istruzioni sulla confezione e applicare il detergente sull'area macchiata e strofinare con una spazzola con setole di nylon.

  2. Risciacquare e asciugare

Risciacquare il detergente e lasciare asciugare. Ripetere se la macchia rimane.

Come rimuovere le macchie di muffa dai pazienti in cemento

Molto spesso, a causa dell'umidità esterna, sul cemento appariranno pesanti macchie di muffa. Per uccidere efficacemente le spore di muffa e rimuovere le macchie nere, dovrai usare candeggina. La candeggina a base di ossigeno rimuoverà le macchie ma non ucciderà le spore.

Quello che ti serve

Supplies

  • Candeggina
  • acqua

Utensili

  • Bomboletta spray o spugna
  • Asciugamani vecchi o teli di plastica
  • Spazzola con setole in nylon
  • Tubo da giardino o idropulitrice
  1. Pulisci e mescola

    Dopo aver rimosso tutto dal patio, mescola una soluzione di candeggina al cloro in due parti di acqua in un secchio di plastica o un flacone spray. Dovrai proteggere il prato e gli arbusti dalla soluzione con vecchi asciugamani o teli di plastica. La candeggina brucerà e probabilmente ucciderà la vegetazione. Indossare sempre abiti vecchi per prevenire la formazione di candeggina e occhiali protettivi per la sicurezza.

  2. Applica e attendi

    Spruzzare sulla soluzione di candeggina o utilizzare il mocio per diffondere la soluzione sulle aree macchiate di muffa. Lasciare agire il detergente per 5-30 minuti a seconda di quanto sono pesanti le macchie sulla superficie.

  3. Scrub e risciacquo

Strofina il cemento con una spazzola con setole di nylon, quindi risciacqua accuratamente con il tubo da giardino. Per le macchie estremamente pesanti, una rondella di potenza fornisce un flusso d'acqua molto più forte per eliminare lo sporco. Usa un tubo per sciacquare la vegetazione dopo che il patio è pulito.

Come rimuovere le macchie di grasso

Le macchie di grasso devono essere trattate il più presto possibile dopo che si verificano perché il calcestruzzo è poroso e più a lungo il grasso si trova, più profondo va in superficie. Essere pazientare; potrebbe essere necessario trattare le macchie di grasso più volte prima che scompaiano.

Quello che ti serve

Supplies

  • Cucciolata di gattino o amido di mais
  • Detergente commerciale con uno sgrassatore

Utensili

  • Scopa
  • Spazzola con setole in nylon
  • Tubo da giardino
  1. Applica detergente e attendi

    Cospargere la macchia di grasso con uno spesso strato (almeno un pollice) di lettiera o amido di mais. Lasciare che rimanga sulla macchia per 24 ore o fino a tre giorni per assorbire il grasso.

  2. Controlla, strofina e risciacqua

Spazzare la lettiera del gattino e ispezionare l'area macchiata. Se rimane, ripetere il passaggio uno. Se la macchia è quasi sparita, spruzza l'area con un detergente commerciale che contenga uno sgrassatore e strofina la macchia con una spazzola con setole di nylon. Risciacquare con un tubo da giardino e lasciare asciugare. Ripetere se necessario.