Come installare un ventilatore a soffitto

Quando le temperature esterne aumentano e la tua casa si riscalda, potresti trovarti in cerca di metodi di raffreddamento che sono sia economici che efficaci. Questa può essere una combinazione difficile da trovare. Mentre gli AC delle unità a finestra riducono drasticamente le temperature, aumentano notevolmente anche la bolletta della potenza. I ventilatori a soffitto sono stati a lungo utilizzati come un modo intelligente per gestire ambienti troppo caldi o troppo freddi. Durante i mesi caldi, la ventola aspira l'aria fino al soffitto, impedendo che l'aria calda si accumuli vicino al livello del pavimento. Durante i mesi freddi, i ventilatori a soffitto possono essere commutati per ruotare nella direzione opposta, spingendo l'aria calda all'altezza del soffitto più vicino al livello del pavimento. Soprattutto, a differenza dei condizionatori d'aria, i ventilatori a soffitto non funzionano con compressori affamati di energia, quindi costano molto poco per funzionare.

Un ventilatore a soffitto sostituisce la plafoniera esistente solitamente situata al centro della stanza. Se hai già una plafoniera, questo è un lavoro semplice. Dovresti essere in grado di lavorare sopra la testa su una scala per lunghi periodi e dovresti avere le capacità di cablaggio di base del livello richiesto per installare una plafoniera.

Metriche del progetto

  • Orario di lavoro : 2 ore
  • Tempo totale : 3 ore
  • Livello di abilità : intermedio
  • Costo dei materiali : da $ 50 a $ 400

Cosa ti servirà

Attrezzature / Strumenti

  • Scala a sei piedi
  • Trapano avvitatore a batteria con Phillips e punte a testa piatta
  • Sega a tazza da 4 pollici
  • Chiave da 7/8 pollici
  • Cercatore di stud
  • Tester di tensione

materiale

  • Kit ventilatore a soffitto
  • Rinnovo del supporto del ventilatore a soffitto
  • Copertura rotonda per box da 4 pollici
  • Occhiali di sicurezza
  • Maschera antipolvere

Istruzioni

Per questo progetto è necessaria una plafoniera funzionante. Se non si dispone di una plafoniera, il progetto è molto più difficile poiché sarà necessario far passare un cavo elettrico al centro del soffitto. In tal caso, per completare il progetto potrebbe essere necessario l'aiuto di un elettricista e forse un lavoro professionale sul muro a secco.

  1. Controlla su Permettere

    Contattare il reparto di costruzione locale per verificare se è necessaria un'autorizzazione per l'installazione del ventilatore a soffitto, per la parte elettrica di questo progetto o per entrambe le attività.

  2. Rimuovere la plafoniera

    Sul pannello di servizio elettrico, disattivare l'interruttore che controlla l'alimentazione che corre alla plafoniera. Posiziona la scala di sei piedi sotto la luce, leggermente lateralmente. Rimuovi l'ombra e le lampadine. Con il trapano a batteria, rimuovere la lampada ma non i fili ancora. Con il tester di tensione, ricontrollare che non vi siano cavi in ​​tensione. Se i fili non sono in tensione, svitare i dadi del filo di plastica dalle trecce del filo. Distendi le trecce. Metti da parte la lampada.

  3. Installa un supporto per ventole

    Un supporto per ventilatore a soffitto consente di montare una scatola elettrica tra due travetti a soffitto senza la necessità di accedere alla soffitta. Quando acquisti questo articolo, assicurati che sia chiamato supporto per il retrofit, vecchio lavoro o rimodella fan. Uno di questi termini indica che l'accesso alla soffitta non è necessario.

    Con il cercatore di perni, individuare un punto equamente centrato tra due perni e circa 6 pollici dalla scatola del soffitto esistente. Indossando una protezione per gli occhi e una maschera antipolvere, praticare un foro in quel punto con la sega a tazza da 4 pollici. Raggiungi il foro e libera l'area del soffitto sopra il muro a secco da isolamento e detriti. Innanzitutto, inserire la sezione di rinforzo separata nel foro, con le gambe a contatto con la parte superiore del muro a secco del soffitto. Quindi ruotare manualmente il tutore fino a quando il tutore non si allunga e si incastra saldamente tra i due travetti. Potrebbe essere necessario utilizzare una chiave inglese per il turno finale per posizionare saldamente il tutore tra i travetti.

    Rimuovere il filo elettrico dalla vecchia scatola da soffitto e tirarlo attraverso il nuovo foro. Inserire il filo nella scatola inclusa della staffa di retrofit attraverso uno dei fori nella scatola. Collegare la scatola al tutore con l'hardware incluso.

  4. Copri la vecchia scatola

    Con tutti i cavi rimossi dalla vecchia scatola, installare la piastra di copertura rotonda da 4 pollici sopra la scatola. Questi piatti sono generalmente bianchi ma possono essere dipinti, se lo si desidera.

    In alternativa, se la vecchia scatola è supportata esclusivamente dal muro a secco, potresti essere in grado di rimuoverla e rattoppare il foro. Se la vecchia scatola è inchiodata al lato di un travetto, è difficile rimuoverla senza rimuovere una grande parte del muro a secco; in questo caso, lasciare la scatola in posizione e coprirla con un piatto.

  5. Installare la staffa di montaggio

    Quasi tutte le ventole a soffitto si installano in due fasi: prima viene installata una staffa di montaggio sulla scatola elettrica, quindi la maggior parte della ventola a soffitto viene inserita nella staffa di montaggio. Ciò elimina la necessità di tenere un gruppo motore del ventilatore da soffitto pesante sopra la testa mentre contemporaneamente si tenta di avvitarlo in posizione. La staffa di montaggio può essere pre-fissata al baldacchino (il coperchio decorativo). In tal caso, staccare la staffa dal baldacchino, se non diversamente indicato dalle istruzioni. Avvitare la staffa di montaggio nella scatola elettrica con le viti fornite. Assicurarsi che i cavi di alimentazione elettrica (i cavi che precedentemente alimentano la plafoniera) passino attraverso l'apertura prevista nella staffa di montaggio.

  6. Collegare il baldacchino del ventilatore al gruppo motore del ventilatore

    Far scorrere la calotta della ventola sul gruppo motore della ventola. Poiché si tratta di un anello, è necessario farlo prima di montare il gruppo motore del ventilatore sulla scatola elettrica.

  7. Collegare il gruppo motore del ventilatore alla staffa di montaggio

    In piedi sulla scala di sei piedi e con assistenza, far scorrere il gruppo motore del ventilatore nella staffa di montaggio fino a quando non si inserisce. Utilizzare l'hardware fornito per fissare il gruppo motore del ventilatore. Per il momento, lascia le pale del ventilatore staccate.

  8. Effettuare i collegamenti elettrici

    Consultare le istruzioni del ventilatore da soffitto per i dettagli di cablaggio specifici per il ventilatore. Assumi un elettricista a questo punto se ti senti a disagio con questa procedura. Esporre le estremità del filo con una spelafili e attorcigliale insieme ai dadi del filo normalmente inclusi nei kit di ventilazione a soffitto.

  9. Collegare il baldacchino del ventilatore

    Far scorrere il baldacchino della ventola verso l'alto e avvitarlo in posizione con le viti decorative del kit.

  10. Collegare le pale del ventilatore a soffitto

    Le pale del ventilatore a soffitto possono venire in due parti: un supporto e la lama. Il supporto è la sezione metallica che collega la pala al gruppo motore della ventola. Collegare la lama al supporto, quindi collegare entrambi al ventilatore a soffitto. Sii preciso con questo passaggio poiché qualsiasi deviazione può far oscillare le pale della ventola.

  11. Attacca le lampadine e il paralume

    Se il tuo ventilatore da soffitto include un componente luminoso, concludi l'installazione aggiungendo le lampadine e il paralume.

  12. Prova l'installazione del ventilatore a soffitto

Riaccendere l'interruttore automatico. Ritorna al ventilatore a soffitto e testalo.

Come selezionare un ventilatore da soffitto con luci e controlli