Come il piombo colpisce gli uccelli

Gli uccelli possono essere avvelenati dal piombo da luoghi inaspettati. - Foto © Clare Black / Flickr / CC di 2.0

L'avvelenamento da piombo è una delle minacce più insidiose per gli uccelli rapaci, gli uccelli acquatici e gli uccelli selvatici e richiede pochissima contaminazione per portare a malattia, debilitazione o morte. Comprendendo come il piombo influisce sugli uccelli, i birdwatcher possono prendere semplici misure per porre fine a questo tipo di orribile contaminazione ambientale.

Fonti comuni di contaminazione da piombo per uccelli

Mentre le fonti di contaminazione da piombo che possono facilmente colpire gli esseri umani sono state in gran parte eliminate, ci sono diverse fonti che continuano a rappresentare una minaccia per gli uccelli e altri animali selvatici. Il piombo nell'ambiente può venire da ...

  • Attrezzatura da pesca, tra cui esche, ami e platine
  • Proiettili e pallini di fucile a pompa, specialmente se lasciati nelle interiora scartate
  • Trucioli di vernice da vecchi recinti o edifici o vernice a base di piombo smaltita in modo improprio
  • Batterie scaricate in discariche o gettate via come rifiuti
  • Pesticidi che possono essere usati eccessivamente
  • Rifiuti e sottoprodotti di data mining
  • Fuoriuscite di benzina al piombo, anche piccole perdite nel serbatoio del carburante per veicoli e imbarcazioni
  • Vecchi penny o altri materiali di piombo

Poiché anche una piccola quantità di piombo può essere altamente tossica per gli uccelli e altri animali selvatici, la più piccola fonte di contaminazione può essere una minaccia significativa.

Uccelli particolarmente colpiti dalla contaminazione da piombo

Tutte le specie di uccelli sono a rischio a causa di diversi tipi di avvelenamento da piombo, ma è stato scoperto che alcuni tipi di uccelli soffrono maggiormente delle principali fonti di piombo.

  • Uccelli acquatici : lunari, cigni, oche e anatre non solo soffrono di avvelenamento da piombo se vengono colpiti con munizioni al piombo, ma le attrezzature da pesca perse o scartate possono essere inavvertitamente consumate e portare all'avvelenamento. Le fonti d'acqua su cui fanno affidamento questi uccelli possono anche essere gravemente contaminate dall'inquinamento da piombo su larga scala, come il deflusso di pesticidi o fuoriuscite di vernice o carburante.
  • Birds of Prey : aquile, avvoltoi e condor sono a maggior rischio di avvelenamento da piombo, più comunemente dall'ingestione di munizioni a base di piombo da carogne e carcasse lasciate da cacciatori irresponsabili. Se le palline di piombo vengono lasciate nelle viscere che vengono scartate dai cacciatori, è possibile avvelenare anche gli uccelli di tutte le dimensioni. I rapaci che vengono colpiti in modo irresponsabile possono anche soffrire di avvelenamento da piombo a lungo termine e dei suoi effetti debilitanti.
  • Uccelli selvatici : gli uccelli selvatici cacciati con munizioni a base di piombo possono soffrire di avvelenamento da piombo se vengono feriti ma non uccisi. Colombe, fagiani e quaglie possono anche accidentalmente consumare granuli di fucile di piombo scartati come graniglia per il loro sistema digestivo. Questa ingestione può portare ad avvelenamenti a lungo termine man mano che il piombo si accumula nel loro sistema.

Come il piombo colpisce gli uccelli

L'avvelenamento da piombo può verificarsi lentamente o rapidamente a seconda del livello di contaminazione con cui un uccello viene a contatto e di come è contaminato. Senza cure mediche efficaci e riabilitazione, tuttavia, un uccello avvelenato può subire gravi effetti neurologici e fisici come:

  • Perdita di peso ed emaciazione
  • Debolezza e letargia
  • Scarsa crescita e sviluppo
  • Cecità
  • Convulsioni
  • Meno uova deposte e maggiore mortalità delle uova

Gli studi sull'avvelenamento da piombo nell'uomo hanno rilevato alti livelli di dolore, disorientamento e altri effetti. Sebbene non sia noto se gli uccelli soffrano della stessa tossicità da piombo, l'avvelenamento da piombo lento è senza dubbio scomodo e debilitante. Molti uccelli avvelenati da piombo alla fine soccombono ai predatori, che possono trasmettere tale contaminazione ad altri animali selvatici. Altri uccelli avvelenati possono essere scambiati per avere diverse malattie piuttosto che per avvelenamento perché i sintomi esteriori possono essere simili ad altre malattie avicole. Ciò può comportare trattamenti impropri e ritardi nell'aiuto fino a quando non è troppo tardi perché l'uccello si riprenda dalla tossicità del piombo.

Cosa puoi fare per aiutare a mantenere gli uccelli senza piombo

Comprendere come il piombo influisce sugli uccelli è il primo passo per eliminare questo pericoloso contaminante dagli habitat della fauna selvatica. I birdwatching coscienziosi possono anche adottare altre misure per aiutare a mantenere gli uccelli liberi da piombo.

  • Evita l'uso di attrezzatura o munizioni per la pesca al piombo e incoraggia altri pescatori e cacciatori a passare a materiali meno tossici o ad essere sicuri di raccogliere materiali di piombo scartati.
  • Sostegno alle leggi per limitare l'uso di munizioni a base di piombo per tutti i tipi di caccia e in tutte le aree, comprese multe severe per le violazioni.
  • Smaltire correttamente la vernice a base di piombo, inclusi vecchi mobili o altri materiali che potrebbero utilizzare vernice a base di piombo.
  • Adottare precauzioni per evitare la fuoriuscita di benzina contenente piombo e smaltire il carburante non utilizzato in modo sicuro e responsabile.
  • Smaltire le batterie usate in modo sicuro e prendere in considerazione il passaggio a batterie ricaricabili per eliminare completamente il rischio.
  • Supportare i programmi di recupero e riabilitazione per gli uccelli colpiti da avvelenamento da piombo, attraverso donazioni finanziarie, volontariato o contribuendo a sensibilizzare su questa minaccia.

Comprendendo le fonti di piombo nell'ambiente, in che modo il piombo può influenzare gli uccelli e come aiutare a eliminare questa minaccia, i birdwatcher possono aiutare a prevenire la decimazione delle popolazioni di uccelli dagli effetti tossici del piombo.