Come dipingere le pareti Ombre

KatarzynaBialasiewicz / Getty Images

Un trattamento murale ombre inizia con un singolo colore di vernice e si fonde lentamente in un altro colore, creando un effetto sognante e acquerellato mentre copre lo spettro tra due colori. Sembra complicato ">

Scegli due colori che si fondono bene

Scegliere sfumature che si fondono bene può essere complicato, soprattutto se speri di sfumare da un colore all'altro. Se non sei sicuro di quali colori funzioneranno, prova a consultare una ruota dei colori. Colori analoghi, o colori che condividono un singolo colore di base e si trovano uno accanto all'altro sulla ruota dei colori, si fonderanno sempre bene. Scegli due tonalità adiacenti sulla ruota dei colori per un effetto sottile. Se stai cercando un risultato più drammatico, salta una tonalità e scegli i colori su entrambi i lati.

Se stai pensando di attenersi alle variazioni di un singolo colore, dovrai scegliere una tonalità chiara e una tonalità scura di quel colore. Tieni presente che maggiore è la differenza di colori, più drammatico è il risultato.

Ad esempio, per un effetto morbido e rilassante, puoi abbinare un pastello pallido con una tonalità media di un altro colore o scegliere una singola tonalità di vernice per fondersi con il bianco. Se preferisci un aspetto audace, vai un po 'più a fondo nello spettro, iniziando con una tonalità da pallida a media e finendo con qualcosa di un po' più ricco.

Strumenti e materiali di cui avrai bisogno

  • Primer
  • Nastro di misurazione
  • Matita
  • metro
  • Scala o sgabello
  • Nastro per mascheratura
  • Due colori di vernice
  • Misurino
  • Secchio o contenitore di plastica riciclata
  • Stick di vernice
  • Tre vassoi di vernice
  • Tre rulli di vernice di medie dimensioni
  • Pennello piccolo (per tagliare)
  • Due grandi pennelli

Istruzioni

Determina il tuo flusso di colore

Decidi in che modo dirigere il flusso di colore. Il passaggio dal buio in basso alla luce in alto fa sembrare il soffitto più alto e lo spazio appare più grande. Il passaggio dalla luce in basso all'oscurità in alto può rendere più accogliente una grande stanza. Per questa dimostrazione, il muro andrà dal più scuro in basso al più leggero in alto.

Prime the Wall

Coprire il muro con uno strato uniforme di primer bianco, usando un rullo e un pennello standard. Se lo si desidera, tagliare con nastro adesivo la battiscopa e altri rivestimenti prima dell'innesco. Lascia asciugare completamente il primer. Nel frattempo, lava il rullo, il pennello e il vassoio e lasciali asciugare in modo che siano pronti per le fasi di verniciatura.

Sezione tua parete

Dividi il muro in tre sezioni orizzontali uguali, usando un metro, una matita e un metro. Misura verticalmente e fai dei segni leggeri a matita per ogni sezione, quindi usa il metro e la matita per tracciare linee orizzontali leggere attraverso i segni.

Tagliare i bordi superiore e inferiore

Taglia intorno alla base del muro, usando un piccolo pennello e la tua tonalità scura di vernice. Quindi, usa la tua leggera tonalità di vernice per tagliare lungo il soffitto. Lascia asciugare la vernice.

Mescola la vernice

Prepara tre vassoi di vernice. Riempi un vassoio con il tuo colore scuro e riempi un altro vassoio con il tuo colore chiaro. Usando un misurino e un secchio o un contenitore riciclato (un grande contenitore di yogurt o ricotta funziona alla grande), mescola un terzo colore combinando le due tonalità in parti uguali, quindi mescola accuratamente con un bastoncino di vernice. Versare la vernice mista nel terzo vassoio di vernice.

Rotoli ogni sezione

Rotoli la parte inferiore della parete con l'ombra più scura, usando un rullo di vernice. Mantieni il bordo della vernice a circa 1 pollice sotto la linea della matita orizzontale inferiore. Senza aspettare che la vernice si asciughi, arrotolare immediatamente la sezione centrale con la vernice miscelata, quindi arrotolare la sezione superiore con la vernice più leggera. Utilizzare un rullo diverso per ciascun colore. Mantenere ogni banda di vernice a 1 pollice dalle linee segnate, creando una striscia larga 2 pollici di parete nuda (innescata) tra le sezioni.

Miscela le sezioni

Usa un pennello grande e asciutto per fondere i due colori tra la parte inferiore e la parte centrale, facendo incrociare i tratti X centrati sulla striscia tra le sezioni. Lavora rapidamente in modo che la vernice non si asciughi. Fai immediatamente lo stesso per fondere le sezioni centrale e superiore, usando un nuovo pennello asciutto. Miscela quanto più o meno desideri, ma fallo rapidamente in modo che la vernice non si asciughi prima di essere miscelata. Quando hai finito di sfumare, lascia asciugare completamente la vernice.

Dipingere con più sezioni

Se stai fondendo un singolo colore con bianco o due colori completamente diversi (ad esempio, blu e verde), avrai bisogno di più di tre sezioni di colore. Scegli un numero dispari, come cinque, sette o nove. Più sezioni crei, più graduale sarà il cambio di colore.

Inizia combinando parti uguali dei tuoi due colori di vernice originali per creare una fusione mezza e mezza personalizzata. Se hai sette sezioni, mescola sei tazze di vernice chiara e sei tazze di buio.

Dipingi la sezione centrale del muro con la metà e la metà della miscela. Aggiungi una tazza di vernice scura alla vernice miscelata, mescola bene, quindi arrotola la sezione sotto la sezione centrale. Aggiungi un'altra tazza di buio alla vernice rimanente e arrotola la sezione successiva verso il basso. Ripetere l'operazione per la sezione inferiore, quindi fondere le sezioni adiacenti con pennelli asciutti, usando i tratti X.

Mescola un altro lotto della metà e metà della miscela e ripeti lo stesso processo, iniziando dalla sezione centrale e risalendo. Per ogni sezione, aggiungi una tazza del colore chiaro al mix di colori in modo che il colore diventi più chiaro man mano che sali.