Come dipingere una stanza senza confusione

Beaucroft / iStock / Getty Images

La guida definitiva

introduzione
  • Prep & Primer

    • Paint Primer: Guida agli usi di base
    • Vale la pena dipingere e innescare ">
    • Preparare il muro a secco per la pittura
    • Hai bisogno di pulire le pareti ">
    • Paint Taping vs Cutting In
    • Come registrare una stanza
    • Impara la tecnica di taglio
  • Tecniche di pittura

    • Pittura della stanza senza confusione
    • Pareti di vernice spray vs rotolamento
    • Suggerimenti per una migliore verniciatura
    • Dipingi le tue pareti come un professionista
    • Il modo giusto di usare un pennello
    • Dipingere con un rullo
  • FAQs

    • Quanto dura la vernice ">
    • Dovresti dipingere muri o tagliare prima ">
    • Rendi la vernice asciutta più veloce ">
    • Quando rimuovere il nastro di Painter
    • Come pulire i pennelli
  • Nozioni di base sulla vernice

    • Suggerimenti per risparmiare denaro su Paint
    • Comprensione di diversi tipi di vernice
    • Scelta della giusta finitura per interni
    • Vernice VOC bassa vs Nessuna vernice VOC
  • Cosa comprare

    Come dipingere una stanza senza confusione

    Di Bob Formisano

    Aggiornato il 09/12/19

    Le statistiche dicono che la pittura della stanza è il più comune di tutti i progetti fai-da-te a casa, ma è quello che è più spesso incasinato. "Disordinare" è, in questo caso, una descrizione letterale, perché il problema più grande con la pittura della stanza è ottenere buoni risultati senza che la vernice vada in tutti i modi: schizzi, gocciolamenti, cedimenti, macchie e altrimenti frustranti.

    È possibile, tuttavia, dipingere senza alcun disordine, se si è pazienti e seguire questi suggerimenti.

    Fasi Di Preparazione

    Ecco alcuni passaggi di preparazione per garantire una pittura senza disordine:

    • Pulisci la stanza il più possibile. Meno mobili e accessori hai nella stanza, meno ostacoli ci saranno per la pittura senza disordine.
    • Rimuovere le piastre di copertura elettriche su interruttori e prese. È possibile reinserire le viti del coperchio nelle cinghie metalliche degli interruttori e delle prese per evitare di perderle. Mettere da parte le piastre di copertura in un luogo sicuro. Questo può anche essere un buon momento per sostituire quelle piastre di copertura con altre più eleganti.
    • Rimuovere l'hardware della finestra (se devono essere verniciati), come serrature e maniglie. Conservali in modo sicuro. Inoltre, rimuovere tutti gli elementi dell'armadio se si stanno dipingendo gli armadi.
    • Proteggi gli apparecchi di illuminazione a parete e soffitto con nastro o plastica o, meglio ancora, rimuovili.
    • Rimuovere la maniglia della porta e la piastra di chiusura a scatto, se si sta verniciando la porta. Nastro fuori dalla serratura.
    • Proteggi i mobili da schizzi di vernice e rulli con teli di plastica.
    • Proteggi il pavimento con un panno o fogli di plastica. Un eccellente tipo di tessuto a goccia ha una faccia di plastica legata a uno strato di tessuto che assorbe le gocce.
    • Se è necessario eseguire la levigatura, rifinire la levigatura, quindi pulire accuratamente tutta la polvere residua.
    • Pulire e asciugare accuratamente tutte le superfici da verniciare.
    • Assicurati di avere una buona illuminazione nella stanza. Acquista o noleggia alcuni proiettori, se necessario. Essere in grado di vedere bene è fondamentale per evitare un pasticcio mentre si dipinge.

    Una nota sul nastro del pittore : alcune persone insistono sul fatto che mascherare la falegnameria e i battiscopa con nastro speciale del pittore sia una parte fondamentale della preparazione. Altri ritengono che il nastro sia più problematico di quanto valga la pena. La verità è che il nastro del pittore può essere utile se semplicemente non sei in grado di controllare attentamente un pennello, ma potrebbe non essere necessario se sei abile e attento quando maneggi un pennello e un rullo.

    Sequenza di pittura

    In secondo luogo, le superfici della stanza dovrebbero essere dipinte in un ordine particolare per ottenere i migliori risultati. Come sanno i pittori professionisti, la procedura migliore è iniziare dalla parte superiore della stanza e scendere fino in fondo e salvare il lavoro di dettaglio fino alla fine.

    1. Se hai intenzione di applicare il primer, ricopri prima il soffitto, quindi le pareti e le rifiniture.
    2. Dipingi il soffitto con la vernice di finitura.
    3. Dipingi le superfici delle pareti. Se stai dipingendo pareti con un rullo di vernice per le grandi aree e un pennello attorno ai bordi, come la maggior parte delle persone, applica prima la vernice a rullo, quindi finisci "tagliando" attorno alla lavorazione del legno e lungo soffitti e battiscopa.
    4. Dipingi il rivestimento del battiscopa.
    5. Dipingi le finiture delle finestre e delle porte e qualsiasi altra lavorazione del legno nella stanza. Dipingi gli armadi, se fanno parte del piano.
    6. Dipingi le finestre e le porte stesse, se fa parte del piano. Se possibile, è meglio rimuovere finestre e porte dai loro telai o cerniere e appoggiarli su poggiatesta per dipingerli.

    Tecnica

    La pittura è un progetto fai-da-te così comune che poche persone si rendono conto che esiste una tecnica reale che porta a risultati migliori. Ecco alcuni suggerimenti per l'utilizzo di pennelli e rulli con un minimo disordine.

    rulli

    • Utilizzare una copertura del rullo con la lunghezza del pelo appropriata. Un rullo con più pisolino di quello che ti serve spesso spruzza vernice mentre rotoli: le coperture dei rulli a pelo lungo sono progettate per coprire superfici ruvide; per pareti piane, utilizzare le coperture dei rulli a pelo corto.
    • Usa le coperture dei rulli che sono il materiale giusto per la vernice che stai usando. Non cercare di cavartela "a buon mercato", perché spesso le coperture dei rulli a buon mercato lasciano residui nella vernice fresca. Per le vernici al lattice, le coperture dei rulli di buona qualità con tessuti sintetici (nylon, dacron o poliestere) sono economiche ed efficaci. Per le vernici a base di olio (alchidiche), utilizzare le coperture dei rulli con tessuto naturale —pelle o pelle di pecora. Le copertine miste che utilizzano lana e poliestere offrono forse le migliori prestazioni per tutte le vernici. Costano di più, ma sono una scelta eccellente per la pittura senza disordine.
    • Maschera la lavorazione del legno se temi schizzi di vernice dal rullo. Sebbene rotolare con tratti controllati e lenti di solito elimini i problemi di spruzzi, potresti voler usare nastro e / o carta per coprire la lavorazione del legno se non sei sicuro della tua tecnica o se non hai intenzione di dipingere la lavorazione del legno.
    • Rotolare con tratti lenti, iniziando con un motivo a "W" per applicare la vernice sul muro, quindi spalmandolo con colpi orizzontali, quindi terminando con tratti verticali. I colpi lenti del rullo impediranno alla vernice di spruzzare.
    • Lavorare in aree di circa 4 x 4 piedi, coprendo accuratamente l'area prima di passare al successivo. Inizia attraverso la parte superiore delle pareti della stanza, quindi termina lungo la parte inferiore.

    Spazzole

    • Usa i pennelli con il tipo corretto di setole. I pennelli a setole naturali - che di solito usano setole di maiale o di pelo di cavallo - dovrebbero essere usati solo per vernici a base alchidica (a base di olio). Per vernici al lattice a base d'acqua, utilizzare spazzole con setole sintetiche. I pennelli che mescolano diversi tipi di setole sintetiche sono i migliori per le vernici al lattice.
    • Acquista pennelli di qualità. Gli sforzi per risparmiare denaro acquistando pennelli economici non sono la strada per la pittura senza disordine. I pennelli economici possono versare le setole nel tuo nuovo lavoro di pittura e sono più sensibili alle gocce perché le setole sono meno assorbenti.
    • Utilizzare pennelli delle dimensioni appropriate. Un errore comune è usare pennelli troppo grandi nel tentativo di dipingere rapidamente. Pennelli più piccoli ti daranno un migliore controllo e ridurranno la fatica e il disordine.
    • Utilizzare spazzole con punte inclinate (chiamate spazzole "sash") per un lavoro dettagliato e accurato lungo la lavorazione del legno. Le spazzole piatte sono le migliori per dipingere aree di pareti di grandi dimensioni, ma sono disordinate se utilizzate per lavori di precisione.
    • Caricare il pennello con vernice in modo che copra solo un terzo inferiore delle setole. Troppa vernice sul pennello provoca gocciolamenti disordinati. Ricaricare frequentemente il pennello con piccole quantità di vernice ridurrà notevolmente il disordine.
    • Tieni il pennello come faresti con una matita, non un martello. Questo ti dà un controllo molto migliore del pennello mentre "tagli" attorno alla lavorazione del legno e alle linee del soffitto.
    • Durante il taglio, disegna il pennello lungo il bordo, non "in piano". Sposta il pennello come se stessi disegnando una linea con una matita, non afferrandola come uno strumento da giardino.
    Dipingi bellissime pareti effetto Ombre in 5 semplici passaggi