Come rimuovere le macchie di catrame da vestiti, moquette e tappezzerie

La posa del pavimento o del catrame sul tetto è un lavoro caldo, sudato e disordinato. Sia che tu stia lavorando con il catrame da solo o che tu abbia uno sfortunato incontro con del catrame appiccicoso e torbido che macchia i tuoi vestiti o viene rintracciato sul tappeto, non è impossibile eliminare queste macchie a base di olio. Ma ci vorrà un po 'di grasso al gomito e una pronta attenzione. Dai un'occhiata a come puoi rimuovere le macchie di catrame da vestiti lavabili, capi lavabili esclusivamente a secco, moquette e tappezzerie.

Tipo di macchiaA base di olio
Tipo di detersivoDetersivo per bucato pesante o smacchiatore
Temperatura dell'acquaCaldo

Prima di iniziare

Indipendentemente dal tipo di tessuto, il primo passo è lo stesso: prima di utilizzare qualsiasi detergente, indurire il catrame congelandolo e strappando delicatamente ciò che è possibile.

Se la macchia si è verificata su un indumento solo a secco, seta o tessuto vintage, sollevare il più possibile il catrame solido e passare rapidamente alla tintoria. Sottolinea e identifica la macchia con il tuo detergente professionale. I kit per il lavaggio a secco domestico non sono molto efficaci nella rimozione di macchie difficili come il catrame.

Metriche del progetto

  • Orario di lavoro: 15 minuti
  • Tempo totale: 1 ora (8 ore per le macchie difficili)

Cosa ti servirà

Supplies

  • Detersivo per bucato pesante o smacchiatore
  • Cubetti di ghiaccio in un sacchetto di plastica
  • Candeggina a base di ossigeno (opzionale)

Utensili

  • Coltello smussato o raschietto
  • Pennello a setole morbide
  • Lavatrice

Come rimuovere le macchie di catrame dai vestiti

  1. Harden and Chip Away the Tar

    Non tentare mai di rimuovere il catrame mentre è morbido perché lo spingerai solo più in profondità nelle fibre. Lasciare raffreddare e indurire il catrame. Metti i cubetti di ghiaccio in un sacchetto di plastica, quindi posiziona il sacchetto sulla macchia per indurire il catrame. Quando il catrame è indurito, usa un coltello da cucina smussato o il bordo di una carta di credito per grattare via il più possibile i pezzi di catrame solido.

  2. Usa uno smacchiatore

    Una volta eliminati i pezzi solidi di catrame, trattare la componente oleosa e cerosa della macchia con un pretrattamento a base di enzimi o uno smacchiatore. Lavorare nello smacchiatore con un pennello a setole morbide e lasciarlo penetrare nel tessuto per almeno 15 minuti.

  3. Lavare con un detergente per bucato resistente

    Se non si dispone di uno smacchiatore, trattare la macchia con un po 'di detergente liquido per uso intensivo che contiene abbastanza enzimi antimacchia per rompere le molecole (come Tide o Persil) o una pasta a base di detergente in polvere e acqua. Strofina leggermente la macchia con un pennello a setole morbide e risciacqua con acqua calda. Successivamente, lavare come al solito alla temperatura dell'acqua più calda adatta al tessuto in base all'etichetta di cura sul capo.

  4. Trattare qualsiasi scolorimento

Se sull'indumento rimangono tracce della macchia di catrame, mescolare una soluzione di candeggina a base di ossigeno (come OxiClean, Clorox 2, Country Save Bleach o Purex 2 Color Safe Bleach) e acqua fredda. Seguire le indicazioni sulla confezione per quanto riguarda il prodotto per gallone d'acqua. Immergi completamente il capo e lascialo in ammollo per almeno 8 ore. Controlla la macchia. Se non c'è più, lavati come al solito. Se rimane, mescola una nuova soluzione e ripeti. Potrebbero essere necessari diversi ammollo per rimuovere la macchia, ma dovrebbe fuoriuscire, quindi sii paziente.

Come rimuovere le macchie di catrame da moquette e tappezzeria

Se un po 'di catrame finisce sul tappeto della tua auto o viene rintracciato in casa e atterra sul tappeto, sempre, prima di tutto sollevare o tagliare via la maggior quantità di materia solida possibile.

Cosa ti servirà

Supplies

  • Cubetti di ghiaccio in un sacchetto di plastica
  • Solvente per lavaggio a secco commerciale

Utensili

  • Coltello smussato o raschietto
  • Panni o asciugamani di carta bianca
  • Vuoto
  1. Congela il catrame

    Metti i cubetti di ghiaccio in un sacchetto di plastica, quindi posiziona il sacchetto sulla macchia per indurire il catrame. Quando il catrame è indurito, utilizzare un coltello da cucina smussato o il bordo di una carta di credito per rimuovere il più possibile i pezzi di catrame solido dalle fibre del tappeto. Usa un aspirapolvere per catturare ogni bit del catrame indurito.

  2. Trattare la macchia con solvente per lavaggio a secco commerciale

    Trattare l'eventuale macchia residua con un solvente per lavaggio a secco commerciale. Per fare ciò, inumidire un panno bianco pulito o un tovagliolo di carta con la soluzione. Lavora dal bordo esterno della macchia verso il centro (questo aiuta a prevenire la diffusione della macchia), spugna la macchia con la soluzione detergente. Continuare a macchiare fino a quando non sembra che più sostanze simili a catrame vengano trasferite dal tappeto al panno per la pulizia. Lavorare in uno spazio ben ventilato.

    Avviso di muffa per i cuscini imbottiti

    Utilizzare sempre la minima quantità di soluzione possibile per evitare di bagnare eccessivamente il tessuto. L'eccessiva umidità nelle imbottiture dei cuscini può far crescere muffe e funghi.

  3. Macchia la macchia con un panno pulito

Quando la macchia è scomparsa, immergere un secondo panno bianco pulito in acqua normale e asciugare la macchia per rimuovere eventuali tracce della soluzione detergente. Se non si esegue questo passaggio, la soluzione detergente può effettivamente attirare più terra. Terminare asciugando con un panno pulito e asciutto e lasciare asciugare all'aria il tappeto. Una volta che la macchia è scomparsa dal tappeto e si è completamente asciugata, aspirare per sollevare le fibre del tappeto.