Come riparare i rivestimenti in legno

Non c'è niente come il vero rivestimento in legno per abbellire una casa. Con il suo profilo elegante e la bassa conduttività termica, i rivestimenti in legno sono un'aggiunta che aumenta il valore della maggior parte delle case. Come ogni prodotto da costruzione organico, il legno è soggetto a decomposizione.

Finché la vernice esterna è stabile, i rivestimenti in legno possono durare per decenni. Ma anche una fessura nella vernice può introdurre acqua e l'acqua porta a marcire e muffa. Sebbene il rivestimento in legno sia molto forte, un impatto fisico sufficiente può dividerlo e spezzarlo. La riparazione di rivestimenti in legno è parte integrante della proprietà di una casa con rivestimenti in legno.

Eppure molti proprietari di case abituati alla facilità di riparazione dei rivestimenti in vinile possono avvicinarsi alla riparazione dei rivestimenti in legno con fondata esitazione. Le riparazioni esterne possono avere un effetto domino, con riparazioni in un'area che destabilizzano altre aree e portano a ulteriori riparazioni.

Ancora più importante, le riparazioni del raccordo domestico hanno una tolleranza zero per gli errori. La pioggia e altri elementi possono trovare punti deboli nelle riparazioni e lavorare dietro il raccordo e nel sistema a parete. Fortunatamente, riparare il raccordo in legno è un progetto fai-da-te economico e semplice. Ma la pazienza e un approccio metodico sono le chiavi del successo.

Strumenti e materiali

  • Coltello multiuso e diverse lame di ricambio
  • Palanchino
  • Martello
  • Troncatrice elettrica
  • Speed ​​Square
  • Matita da carpentiere
  • Strumento multiuso dotato di lama di legno
  • Occhiali di sicurezza
  • Maschera antipolvere
  • Metro A nastro
  • Pannello di rivestimento per assicelle in legno o fibrocemento di ricambio
  • Chiodi di raccordo in acciaio inossidabile (1 1/4 pollici di lunghezza)
  • Calafataggio per esterni
  • Primer e vernice esterna

Panoramica: riparazione di un pannello di raccordo in legno singolo

Il tuo pannello di raccordo in legno danneggiato sarà saldamente radicato in posizione. Tutti i rivestimenti in legno sono rivestiti con vernice, spesso strati multipli che sono stati applicati nel corso di decenni. A complemento di ciò, il calafataggio potrebbe essere stato iniettato in cuciture su uno dei quattro bordi.

Le unghie perforano entrambe le schede adiacenti superiore e inferiore, oltre alla scheda danneggiata stessa. Queste connessioni rendono il lavoro più complicato perché è necessario rimuovere la scheda danneggiata senza disturbare le schede circostanti. Dopo che la scheda danneggiata è stata rimossa, taglierai una nuova scheda a misura e la farai scivolare in posizione.

Contrassegna l'area di riparazione

In rari casi, potresti voler rimuovere l'intera lunghezza del raccordo. Ma questo di solito non è necessario poiché è possibile asportare solo la parte danneggiata di una tavola di raccordo lasciando intatte le altre parti della stessa tavola.

Scegli una sezione che si estende per circa un piede oltre l'area danneggiata. Posiziona Speed ​​Square contro la parte inferiore del pannello di raccordo danneggiato e traccia una linea verticale con la matita del carpentiere. Fallo su entrambi i lati dell'area danneggiata.

Taglia via la vernice e il calafataggio

Con il tuo coltello multiuso, taglia via la vernice e il calafataggio che collega la tavola danneggiata ai suoi vicini. Spingere il coltello fino in fondo per assicurarsi che la connessione sia completamente rotta. Potrebbe essere necessario eseguire più tagli. Cambia frequentemente le lame. Estendi i tagli di qualche centimetro oltre i segni della matita verticale.

Fai i tagli verticali

Un multiutensile elettrico è lo strumento migliore per eseguire questo tipo di taglio a tuffo. Poiché i multiutensili sono così versatili nel lavoro di miglioramento domestico, potrebbe valerne la pena acquistarne uno. Montare la lama di legno sul multiutensile. Con gli occhiali protettivi e la maschera antipolvere, accendere il multiutensile e tagliare le linee verticali. Fai attenzione con i tuoi tagli, fermandoti non appena hai completato il taglio attraverso la tavola.

Rimuovi le unghie

Forzare la barra di leva negli spazi tra la scheda danneggiata e le schede buone adiacenti. Scuoti delicatamente la barra di leva avanti e indietro. Ciò farà sporgere leggermente le teste delle unghie in modo da poterle estrarre con la sezione artiglio del martello. Rimuovere la sezione danneggiata del raccordo.

Taglia il nuovo raccordo

Utilizzare la sezione danneggiata del raccordo come modello per contrassegnare le dimensioni sul nuovo pannello di raccordo. Tagliare la nuova sezione di raccordo a misura sulla troncatrice elettrica.

Inchiodare la scheda di raccordo sostitutiva in posizione

Far scorrere verso l'alto il pannello di raccordo sostitutivo, sotto il suo vicino superiore. Assicurati che la tavola sia piatta contro il lato della casa. Inchiodare il pannello di raccordo sostitutivo in posizione inizialmente guidando i chiodi attraverso i fori esistenti nel pannello superiore.

Poiché questi non dureranno a lungo, guidare ulteriori chiodi in altre posizioni sul bordo superiore. Resta lungo il bordo inferiore di mezzo pollice di quella tavola superiore in modo da poter essere sicuro di perforare la tavola di raccordo sostitutiva.

Successivamente, inchiodare lungo la parte inferiore della scheda di sostituzione. Assicurati di rimanere su quel mezzo pollice in basso per assicurarti che i chiodi penetrino attraverso il bordo inferiore adiacente.

Calafatare e dipingere il raccordo

Realizza tutte le cuciture orizzontali tra le assi. Per le cuciture verticali, iniettare il mastice, quindi forzare il mastice più lontano nelle cuciture sfregando con il dito.

Dopo che il mastice è completamente indurito, adescare la tavola e ricoprire con una vernice esterna a scelta. Poiché si tratta di una nuova tavola, si consiglia vivamente di almeno due mani di vernice.