Come nastro una stanza per la pittura

Beaucroft / iStock / Getty Images

La guida definitiva

introduzione
  • Prep & Primer

    • Paint Primer: Guida agli usi di base
    • Vale la pena dipingere e innescare ">
    • Preparare il muro a secco per la pittura
    • Hai bisogno di pulire le pareti ">
    • Paint Taping vs Cutting In
    • Come registrare una stanza
    • Impara la tecnica di taglio
  • Tecniche di pittura

    • Pittura della stanza senza confusione
    • Pareti di vernice spray vs rotolamento
    • Suggerimenti per una migliore verniciatura
    • Dipingi le tue pareti come un professionista
    • Il modo giusto di usare un pennello
    • Dipingere con un rullo
  • FAQs

    • Quanto dura la vernice ">
    • Dovresti dipingere muri o tagliare prima ">
    • Rendi la vernice asciutta più veloce ">
    • Quando rimuovere il nastro di Painter
    • Come pulire i pennelli
  • Nozioni di base sulla vernice

    • Suggerimenti per risparmiare denaro su Paint
    • Comprensione di diversi tipi di vernice
    • Scelta della giusta finitura per interni
    • Vernice VOC bassa vs Nessuna vernice VOC
  • Cosa comprare

    Come nastro una stanza per la pittura

    Di Camryn Rabideau

    Aggiornato il 15/09/19

    Quando dipingi una stanza o un'area della tua casa, uno dei modi più efficaci per ottenere linee pulite e dall'aspetto professionale è con il nastro per pittori. Questo nastro speciale funge da barriera sulle superfici che non vuoi dipingere, permettendoti di lavorare rapidamente senza preoccuparti di fare errori, in sostanza ti aiuta a dipingere tra le linee!

    Sebbene il concetto sia semplice, può essere un po 'difficile applicare il nastro da pittore, soprattutto se non l'hai mai fatto prima. Ecco cosa devi sapere per registrare una stanza per dipingere.

    Raccogli i tuoi rifornimenti

    Avrai bisogno di alcune cose per fissare i bordi di una stanza, il più importante dei quali è il nastro per pittori. Ci sono alcuni tipi di nastro tra cui scegliere e l'opzione migliore dipende dalla superficie che stai dipingendo.

    Per il tuo lavoro di verniciatura medio, starai bene con un nastro per pittori multi-superficie, che ha un'adesione di media resistenza e può essere utilizzato su finiture, battiscopa, pareti regolari e persino vetro. Se stai tagliando una superficie ruvida, come mattoni o stucchi, ti consigliamo di cercare un nastro per pittori progettato per superfici ruvide o difficili da incollare. Infine, se stai usando un nastro da pittore per dipingere disegni, come le strisce, la tua migliore opzione è un nastro ultrasottile che creerà linee nitide e precise.

    Alcune persone usano un normale nastro adesivo al posto del nastro per imbianchini, poiché spesso è più conveniente. Tuttavia, ci sono alcuni svantaggi del nastro per mascheratura. Questi includono il residuo appiccicoso che lascia al momento della rimozione, deve essere rimosso prima e può incresparsi o perdere se si utilizzano determinati tipi di vernice.

    Oltre al nastro di tua scelta, vorrai anche raccogliere:

    • Una spugna o uno straccio umido
    • Un coltello da mastice e / o un coltello multiuso
    • Lascia cadere i panni
    • Carta per mascheratura (opzionale)

    Prepara la stanza

    Ci sono alcuni passaggi che dovresti fare prima di applicare il nastro da pittore in una stanza. Per lo meno, ti consigliamo di far passare una spugna o uno straccio umido su qualsiasi battiscopa e rivestimento, rimuovendo lo sporco e la polvere che potrebbero persistere. Se una superficie è sporca, anche il nastro non si attaccherà e potresti finire con delle linee che perdono.

    Se stai dipingendo una stanza che non è stata usata per un po ', potresti anche voler pulire le pareti con acqua calda, poiché la vernice si applica più uniformemente quando le pareti sono pulite. Lasciare asciugare completamente le pareti e il rivestimento prima di procedere.

    Infine, rimuovi eventuali coperture, ganci e altri dispositivi di illuminazione dalle pareti per evitare di schizzare la vernice su di essi.

    Inizia a toccare la stanza

    È tempo per l'evento principale! A meno che tu non sia un pittore professionista, probabilmente troverai difficile applicare strisce di nastro lunghe e continue, quindi gli esperti raccomandano di strappare sezioni lunghe un piede da applicare.

    Inizia a inquadrare l'area in cui stai per dipingere posizionando con cura il nastro a filo con il muro. Sovrapporre un po 'ogni pezzo per assicurarsi che non ci siano spazi vuoti e fare attenzione a non tendere il nastro mentre lo si applica, in quanto ciò potrebbe causare perdite.

    Una volta che il nastro è in posizione, usa il tuo spatola o le dita per premerlo con fermezza, assicurandoti che sia bloccato bene. Se il bordo del nastro pende dalla battiscopa o dal rivestimento, è possibile ripiegarlo sulla superficie, ma non è necessario. Utilizzare questi stessi passaggi di base per legare finestre e porte.

    Ecco un trucco per ottenere angoli nitidi o registrare aree scomode: quando raggiungi un angolo, usa un pezzo di nastro più lungo del necessario e eseguilo su (o giù) verso il muro. Premerlo comodamente nell'angolo e utilizzare il coltello multiuso per tagliare delicatamente lungo la piega, quindi rimuovere il pezzo di nastro adesivo sul muro. Questo ti darà una linea pulita ogni volta!

    Misure di protezione aggiuntive

    Il nastro Painters ti aiuta a ottenere linee pulite lungo i bordi di una stanza, ma non protegge necessariamente da schizzi o gocciolamenti. Per questo motivo, ti consigliamo di stendere panni o plastica per proteggere il pavimento dopo aver registrato la stanza. Puoi anche utilizzare la carta per mascheratura, strisce di carta marrone appiccicosa larghe pochi centimetri, come ulteriore livello di protezione intorno a finestre, porte e infissi come i ventilatori a soffitto.

    Rimozione del nastro per pittori

    Quando hai finito di dipingere, ti consigliamo di rimuovere il nastro il prima possibile. Rimuovere delicatamente il nastro con un'angolazione di 45 gradi e utilizzare movimenti lenti e costanti. Se il nastro non vuole staccarsi, non forzarlo. Invece, usa un mastice o un coltello multiuso per segnare delicatamente l'area, tagliando tutta la vernice asciutta.

    Se non riesci a rimuovere il nastro prima che la vernice si sia asciugata, è meglio prendere ulteriori precauzioni per evitare di staccare il bellissimo nuovo colore dal muro. In queste situazioni, usa il mastice o il coltello multiuso per segnare delicatamente dove si incontrano il nastro e la vernice. Ciò ti consentirà di rimuovere facilmente il nastro e ottenere linee di vernice dall'aspetto professionale.