Come sapere se il materasso per culla usato è sicuro

Se stai lavorando con un budget limitato per la scuola materna, far cadere diverse centinaia di dollari su un materasso per culla può essere un'esperienza dolorosa, soprattutto se hai già un materasso lasciato libero a portata di mano. Ma un materasso per presepe usato - anche quelli usati da familiari stretti e amici - potrebbe non essere sicuro come pensi.

Il materasso di un bambino deve essere solido. Nel tempo, la superficie di un vecchio materasso per presepe può assestarsi e diventare morbida e irregolare, mettendo a rischio il tuo bambino. I bordi rinforzati, che impediscono al bordo del materasso di scendere sotto il peso corporeo del bambino, possono anche indebolirsi nel tempo. Senza un bordo fermo, il tuo piccolo potrebbe rimanere intrappolato tra il materasso e le sponde del presepe, con conseguenti lesioni o persino la morte.

Come se ciò non fosse abbastanza spaventoso, gli studi hanno suggerito un possibile collegamento tra i materassi usati e la Sindrome da morte improvvisa infantile (SIDS). Uno studio del 2002 pubblicato sul British Medical Journal ha scoperto che un bambino aveva fino a tre volte più probabilità di morire di SIDS quando utilizzava un materasso di seconda mano. I ricercatori ritengono che il collegamento possa essere attribuito a problemi respiratori correlati a agenti patogeni dannosi, quali batteri, muffe, muffe e funghi, che possono essere nascosti nel nucleo di un materasso usato.

Utilizzando un materasso per presepe di seconda mano

Se hai acquistato il materasso nuovo per un fratello più grande e se sembra pulito e in buone condizioni, potresti essere in grado di riutilizzarlo, a condizione che soddisfi i seguenti standard:

Vestibilità corretta

Le dimensioni del materasso sono importanti. Mentre la maggior parte dei presepi utilizza un materasso per presepe di dimensioni standard, ce ne sono molti che non lo fanno. Un materasso inadatto può rappresentare un serio pericolo per la sicurezza del bambino.

Per vedere se il tuo potenziale materasso è adatto, prova il test "a due dita". Non ci dovrebbero essere più di due dita di spazio tra il lato del materasso e la struttura della culla. Un bambino più grande e il tuo bambino potrebbero rimanere intrappolati tra i due, causando lesioni o soffocamento.

Fermezza e resilienza

La superficie del materasso dovrebbe apparire solida e uniforme. Se si notano cedimenti o segni di contorni del corpo, è necessario sostituire il materasso. Premi la mano al centro e attorno ai bordi del materasso. Quando lo rimuovi, nota quanto velocemente riacquista la sua forma. Un materasso solido e resistente tornerà in forma senza conformarsi all'impronta della tua mano.

Integrità del telaio

La struttura generale del materasso dovrebbe essere in buono stato. Se riesci a trovare prove di una struttura rotta o di barre di supporto, se il materasso scuote quando viene spostato o se senti le molle sporgere attraverso l'ammortizzazione, non usare il materasso.

Un record pulito

Solo perché un materasso sembra pulito non significa che sia pulito. Gli esperti normalmente sconsigliano l'uso di un materasso di seconda mano a causa della mancanza di conoscenza intima del suo passato. Anche un caro amico o un familiare può dimenticare di menzionare un incidente o due, soprattutto se il materasso non sembra peggiorare l'usura. Detto questo, nessuno conosce la storia del tuo materasso meglio di te. Se hai intenzione di riutilizzare il tuo materasso per culla esistente, sii onesto con te stesso. Se mai sperimentato un buon ammollo, probabilmente dovresti andare avanti.

Il tuo materasso resiste a un'ispezione approfondita "> il materasso di un piccolo regge.