Come trasformare le foglie morte in aiuole sane

I giardinieri che pagano per i sacchetti di foglie e i servizi di pulizia delle foglie stanno perdendo denaro in due modi: pagando beni e servizi non necessari e sbarazzandosi di un materiale di arricchimento organico gratuito per il giardino. Una volta che i giardinieri sperimentano i risultati dei ricchi nutrienti che le foglie morte possono fornire nel giardino, possono cercare i sacchetti di foglie dei vicini sul marciapiede.

Rastrellatura e pulizia delle foglie

I giardinieri che temono il lavoro di rastrellamento e pulizia delle foglie dovrebbero rivalutare i loro strumenti da giardino. I rastrelli migliori sono quelli con denti in acciaio, che catturano facilmente foglie e ramoscelli senza la necessità di applicare una pressione al ribasso. I denti d'acciaio cedono anche quando si incontrano pietre o altri detriti nel cortile. Scegli un modello con almeno una testa da 24 pollici per catturare più detriti con meno colpi.

Un rastrello arbustivo telescopico aiuta i giardinieri a ottenere i risultati più piccoli nei loro cortili. Questi rastrelli hanno meno denti da raggiungere tra le fessure del paesaggio dove spesso si raccolgono le foglie.

L'ultimo strumento di cantiere essenziale per facilitare la pulizia delle foglie è un paio di palette. Questi artigli di plastica hanno cinghie che si attaccano alle mani di un giardiniere, permettendogli di raccogliere più volte il volume di foglie che poteva con le mani guantate. Questi scoop svolgono anche attività primaverili come spargere compost e pacciamatura.

Pacciamatura Con Foglie

I giardinieri che usano le foglie come pacciame dovrebbero prima distruggerle con un tosaerba, un decespugliatore o un trituratore per foglie. Ciò impedisce alle foglie di creare un tappetino denso che blocca l'ossigeno dal terreno. Un tosaerba mulching con un attacco per sacca ha l'ulteriore vantaggio di mescolare i ritagli di erba con le foglie tagliuzzate, fornendo ai giardinieri un rapporto quasi perfetto di materiale azotato verde e materiale carbonifero marrone pronto per il cestino del compost.

Avvia un giardino a foglia di lasagna

Il tuo suolo è una zona di abbattimento di piante "> giardino di lasagne che altrimenti scarteresti, puoi creare un terriccio spugnoso che supererà qualsiasi fertilizzante nel potenziale di crescita delle piante.

L'autunno è un momento naturale per iniziare il tuo giardino di lasagne. Lascia che le foglie si trovino dove cadono e aggiungi all'abbondanza scaricando più foglie sul sito del tuo futuro giardino. Durante l'inverno, aggiungi uno strato verde di scarti vegetali per riscaldare le cose. Continua a stratificare lo strato di foglie morte ricche di carbonio con lo strato di scarti di cucina ricco di azoto e l'erba tagliata. Termina con uno strato di terriccio e aggiungi le piante. Il giardino delle lasagne soffoca le foglie, nutre le piante da giardino e incoraggia la biodiversità. Tutti vincono.

Foglie Di Compost

Le foglie triturate dovrebbero fornire circa i 2/3 del volume in una pila di compost. Il resto è costituito da materia verde ad alto contenuto di azoto, come erba tagliata e rifiuti di cucina. Se hai troppe foglie, la pila potrebbe essere "fredda", in quanto la temperatura non si riscalda abbastanza da accelerare la decomposizione. Tuttavia, non dovresti scartare la tua taglia di foglie: invece, salva le foglie in un'area di attesa fino a quando la falciatura del tuo prato non riprende e hai bisogno di materiale ricco di carbonio per controbilanciare la degradazione odorifera dell'azoto. I giardinieri con troppe foglie hanno anche la possibilità di creare una pila di stampi fogliari.

Crea uno stampo per foglie

La muffa delle foglie è un modo semplice per catturare i nutrienti trovati nelle foglie morte senza il disturbo di bilanciare o girare una pila di compost. La creazione di una pila di foglie è anche un buon modo per affrontare un eccesso di foglie morte nella pila di compost per giardinieri con un'abbondanza di latifoglie e poca erba.

I giardinieri possono accumulare foglie morte alte fino a tre piedi in un angolo inutilizzato del cortile per iniziare una pila di foglie. A differenza delle pile di compost, le pile di muffe delle foglie si decompongono senza generare alte temperature, quindi è OK tenere una pila di muffe delle foglie in un angolo buio del cortile o persino sotto un mazzo. Innaffia inizialmente il mucchio di foglie e controllalo ogni pochi mesi per assicurarti che non si asciughi.

I microrganismi possono impiegare fino a due anni per rompere completamente un grande mucchio di foglie in humus, ma se il giardiniere inizia un nuovo mucchio ogni autunno, può garantire una fornitura costante di questo materiale spugnoso. I giardinieri possono usare la muffa delle foglie nel giardino allo stesso modo in cui usano il compost: come emendamento del terreno, ingrediente del terriccio o come parte di un mix per iniziare le piantine.