Come usare il soffiatore per foglie o i vuoti

David Beaulieu

Un soffiatore per foglie o un aspirapolvere è uno strumento versatile che di solito si trova nel tuo garage. È comunemente usato per aiutare nella pulizia del cantiere. Anche se può sembrare semplice - basta agitarlo per spostare quelle fastidiose foglie dal tuo prato - c'è un modo corretto di usarle in modo da poter ottenere risultati ottimali. Naturalmente, questo non significa che non userete mai più un rastrello. Ti consigliamo comunque di tenere un rastrello a portata di mano (a meno che le tue condizioni fisiche non ti consentano di raccogliere un rastrello). Sapere quando e come utilizzare un soffiatore per foglie / aspirapolvere ti farà risparmiare tempo e fatica.

Utilizzo di soffiatori e aspiratori per foglie

Solo un paio di esempi:

Se hai bisogno di "spazzare" ritagli di erba secca, foglie o sporcizia dal tuo vialetto, patio, marciapiede, ecc. Rapidamente, allora - fintanto che non sei particolarmente preoccupato di raccoglierli altrettanto rapidamente - potrebbe avere senso usare il soffiatore / aspirapolveri. Se il ritiro è un problema, utilizzare invece uno shop-vac.

Se hai un grande prato e viene coperto con grandi masse di foglie in autunno, può avere senso usare il soffiatore / aspirapolveri come primo passo nel processo di rimozione delle foglie. Cioè, usando un soffiatore per foglie / vac in combinazione con teloni, arrotondare la maggior parte delle foglie in pile separate. Per esempio:

  • A partire dall'angolo più a sinistra del prato, soffia la maggior parte delle foglie in una pila, su un telo.
  • Non essere pignolo: è controproducente cercare di arrotondare ogni ultima foglia usando un soffiatore / vac.
  • Quando hai soffiato la maggior parte delle foglie in un mucchio in questo angolo del prato, piega il telo sopra le foglie e rimuovi il mucchio (probabilmente avrai bisogno di aiuto) trascinando via il telo.
  • Scarica le foglie in un recinto in cui possono essere compostate o da cui in seguito possono essere aggiunte a un contenitore per il compost.
  • Passa agli altri angoli, procedendo allo stesso modo.
  • Quindi affronta le foglie al centro del prato, in modo simile.

Ma sottolineiamo che l'idea qui non è quella di essere pignoli. Rimuovi la maggior parte delle foglie, quindi finisci con un rastrello per foglie.

Se non compostate le vostre foglie e state, invece, affrontando la proposta di doverle smaltire in sacchetti di foglie, considerate un'alternativa alla rimozione: vale a dire la pacciamatura sul posto. Vale a dire, un tosaerba mulching può avere più senso per te di un soffiatore per foglie / vac. Basta far scorrere il tosaerba mulching sulle foglie, lasciandolo a masticare in pezzi sottili che funzioneranno come una sorta di fertilizzante per prato. Un'altra alternativa è quella di far passare un rasaerba normale o mulching sulle foglie con l'attacco del sacchetto inserito, quindi scaricarle dall'attacco del sacchetto nei sacchetti delle foglie. Gli attacchi per sacchi per alcuni tosaerba contengono più foglie rispetto ai sacchi a vuoto del soffiatore / aspiratore per foglie, quindi il lavoro andrà più veloce.

Immagini di menta / Getty Images

Svantaggi comuni

Come ogni altra cosa nella vita, non importa quanto possano essere comodi soffiatori o aspiratori ci sono degli svantaggi. Ciò è particolarmente vero quando si tratta di aerazione del prato.

Le foglie non sono l'unico tipo di detriti che devi rimuovere dal tuo prato. Anche Thatch deve essere rimosso. Un accumulo di paglia sul prato può rendere difficile la respirazione. L'aerazione del prato eseguita in primavera o in autunno aiuta a controllare la paglia del prato.

Il soffiatore / aspirapolvere che utilizziamo per la rimozione delle foglie autunnali non affronta in alcun modo il problema del paglia. Al contrario, se usi i rastrelli delle foglie con saggezza, puoi realizzare la rimozione delle foglie e la rimozione del paglia allo stesso tempo.

Cosa intendiamo per "saggiamente" ">

George Doyle / Getty Images

Modalità vuoto

I dispositivi in ​​questione sono chiamati "soffiante / vac" a causa del loro uso in due diverse modalità, ovviamente: la modalità soffiante e il vuoto, o la modalità "vac". Ora è il momento di considerare le capacità di soffiante / aspiratore in modalità vuoto.

Francamente, la maggior parte delle persone trova il soffiatore / aspiratore di foglie inefficace come aspirapolvere allo scopo, ad esempio, di rimuovere un gran numero di foglie dal prato, perché:

  • Semplicemente non aspirano un gran numero di foglie molto rapidamente
  • I loro sacchetti sottovuoto non contengono una quantità sufficiente di foglie per renderle utili ai fini della rimozione delle foglie (ti ritroveresti costantemente a smettere di svuotare i sacchetti)

Tuttavia, potrebbe avere senso utilizzare il soffiatore / aspiratore per foglie in modalità vuoto in alcune aree selezionate del cantiere per la rimozione di un piccolo numero di foglie, erba secca, sporcizia, ecc., Dove sarebbe difficile usare rastrelliere per foglie ; per esempio:

  • Aree in cui le foglie cadono tra le rocce
  • Alla base di una recinzione, dove le foglie rimangono intrappolate
  • In angoli e fessure intorno alla casa e annessi
  • Sui mazzi

Potresti anche espellere i detriti da tali aree, quindi raccoglierli più tardi. Ma perché fare un lavoro extra per te ">

Quando usare i rastrelli

Dopo aver rimosso la maggior parte delle foglie dal tuo cortile, avrai ancora alcune foglie da rimuovere. Ed è qui che entrano in gioco i ranghinatori di foglie.

Il modo migliore per raccogliere quelle foglie vaganti è usare quel vecchio favorito, il rastrello delle foglie. Gli irriducibili tecnici che disprezzano il rastrello delle foglie per principio persisteranno e proveranno disperatamente a raccogliere le foglie rimanenti con il soffiatore / aspirapolveri. Ma farlo non ha senso, in termini di efficienza: le foglie non sono molto collaborative in tali questioni! La tecnologia semplicemente non ha prodotto un prodotto economico, a questo punto nel tempo, che sostituisce il basso rastrello fogliare per questo scopo.

La linea di fondo

  • Utilizzare il soffiatore / aspiratore per foglie in modalità vuoto per rimuovere piccole quantità di foglie, ecc. Da punti stretti, dove i ranghinatori di foglie sarebbero difficili da usare.
  • Usa il soffiatore / aspiratore per foglie in modalità soffiatore (in combinazione con i teloni) per raccogliere la maggior parte delle foglie del tuo prato in pile, per la rimozione a mano.
  • Le rastrelliere per foglie sono ancora lo strumento più efficace per dare gli ultimi ritocchi alla rimozione delle foglie del prato o per la rimozione delle foglie in piccoli cortili.
  • I ranghinatori per foglie offrono l'ulteriore vantaggio di aiutarti a tenere sotto controllo la paglia.