Come cablare una presa a 4 poli per un essiccatore

In questo articolo Espandi
  • Cablaggio per una presa dell'essiccatore a 4 poli
  • Cosa ti servirà
  • Istruzioni
  • Suggerimenti per l'installazione di una presa dell'essiccatore
Torna in cima

Prima del 1996, gli essiccatori elettrici erano alimentati da un circuito dedicato che aveva tre conduttori: due caldi e uno neutro. Non vi era alcuna fessura di messa a terra sulla presa (uscita) e i cavi dell'essiccatore non avevano filo di terra o polo di terra. La via di terra per l'apparecchio stesso era fornita dal filo neutro. Questo sistema ha funzionato abbastanza bene ed è ancora in uso in molte case oggi. Ma nel 1996, il National Electrical Code (NEC) iniziò a richiedere prese a 4 conduttori con una terra separata. Per essere conformi al codice, tutte le prese installate di recente per gli essiccatori devono essere compatibili con i cavi dell'essiccatore con messa a terra a 4 poli.

Cablaggio per una presa dell'essiccatore a 4 poli

Una presa dell'essiccatore a 4 poli è cablata come un circuito da 120/240 volt. Il servizio a 120 volt è per i timer, i sensori e altri componenti elettronici dell'essiccatore, mentre il servizio a 240 volt fornisce energia agli elementi di riscaldamento. Il NEC richiede che gli essiccatori abbiano un circuito dedicato con un minimo di 30 ampere. Ciò richiede un interruttore bipolare da 30 A cablato con filo 10 AWG.

01:37

Guarda ora: qual è la differenza tra le prese di asciugatura a 3 e 4 slot

Attenzione

Questo progetto richiede una buona conoscenza e esperienza di lavoro con i circuiti elettrici. Implica la realizzazione di connessioni di circuito nel pannello di servizio principale e non dovrebbe essere tentato a meno che non si sia completamente sicuri delle proprie capacità. Se non sei sicuro, è meglio che questo lavoro venga svolto da un elettricista professionista.

Cosa ti servirà

Attrezzature / Strumenti

  • Uscita asciugatrice a 4 slot
  • Interruttore bipolare da 30 A (deve essere compatibile con il pannello di servizio)
  • Scatola elettrica da 4 x 4 pollici
  • Cavo 10-3 NM-B (con messa a terra) o condotto EMT e filo di campo verde di calibro 10
  • Spellafili
  • Pinze ago
  • Cacciavite
  • Torcia elettrica
  • Tester di tensione

Istruzioni

  1. Installare una scatola della presa ed eseguire il cavo

    In un'installazione standard con cavo non metallico (NM), il cavo 10-3 NM-B (con messa a terra) viene passato dal pannello di servizio principale a una scatola da incasso. Se l'uscita è montata su una superficie, ad esempio su una parete di cemento o di blocchi, il circuito è generalmente gestito con fili isolati (THHN / THWN) all'interno di un condotto non metallico o EMT. L'uscita può essere una presa speciale per montaggio su superficie o può essere una presa per essiccatore standard installata in una scatola montata su superficie.

    La modalità di collegamento del cavo o dei fili nella scatola dipende dall'installazione. Con il cavo NM nelle pareti finite, il cavo viene infilato nella scatola e fissato con un serracavo. Nelle installazioni di condutture a montaggio superficiale, il condotto è fissato alla scatola con un collare e i singoli fili conduttori vengono fatti passare attraverso il condotto e nella scatola.

  2. Effettuare il collegamento del filo di terra all'uscita

    Collegare il filo di terra nudo in rame (o isolato in verde) alla vite di terra sull'uscita. Nota: se la presa è montata in una scatola elettrica di metallo, unire il filo di terra del circuito a due trecce di messa a terra; collegare un codino alla vite di terra dell'uscita e collegare l'altro alla vite di terra sulla scatola.

  3. Collegare il filo neutro bianco all'uscita

    Rimuovere circa 3/4 di pollice di isolamento dal filo bianco nel cavo. Collegare il filo neutro bianco al terminale argentato (neutro) sulla presa. Di solito, la connessione prevede l'inserimento del filo nudo nella fessura neutra, quindi fissandolo stringendo una vite. In alcuni stili, potrebbe essere necessario avvolgere il filo attorno a un morsetto a vite prima di avvitarlo.

  4. Collegare i due fili caldi

    Quindi, rimuovere circa 3/4 di pollice di isolamento dai fili caldi rossi e neri. Fissarli ai due terminali caldi sulla presa.

  5. Fissare la presa

    Inserire la presa nella scatola, rimboccando con cura i fili in posizione, quindi fissarla con le viti di montaggio. Installare la piastra di copertura dell'uscita.

  6. Preparare l'installazione dell'interruttore

    Spegnere l'interruttore principale nel pannello di servizio. Rimuovere il coperchio del pannello per esporre il cablaggio del pannello. Individuare due slot vuoti adiacenti nel pannello di servizio in cui si inserirà l'interruttore bipolare. Rimuovere le linguette dell'alloggiamento sul coperchio del pannello in cui si trova questo interruttore.

    Testare i circuiti di derivazione all'interno del pannello con un tester di tensione per verificare che l'alimentazione sia disattivata. Questo viene fatto toccando una sonda del tester su un terminale a vite sull'interruttore mentre si tocca l'altra sonda sulla barra del bus di terra. Ma ricorda che la potenza in ingresso dalle linee di servizio di utilità rimarrà attiva; non toccare nessuna delle barre del bus caldo che corre lungo il retro del pannello.

    avvertimento

    Se non si ha esperienza di lavoro all'interno di un pannello di servizio elettrico, questo è il punto in cui è necessario assumere un elettricista per installare l'interruttore. Anche se si installa il cavo del circuito, la scatola e la presa, è possibile fare eseguire un collegamento finale al pannello di servizio da un elettricista. I pannelli di servizio presentano un rischio mortale di scossa poiché i cavi di servizio di servizio che alimentano il pannello e le alette dei terminali a cui si collegano all'interno del pannello rimangono sempre attivi. La disattivazione dell'interruttore principale non disattiva l'alimentazione dell'alimentazione di servizio.

    Aprire una punzonatura nella parete laterale del pannello di servizio, quindi inserire il cavo attraverso l'apertura e fissarlo con un fermacavo. Mentre si infila il cavo nel pannello, fare molta attenzione a non consentire ai fili di sfregarsi contro le sbarre del bus. Avrai bisogno di un sacco di filo in eccesso; togliere circa 18 pollici di rivestimento esterno dal cavo.

    Spelare circa 3/4-inch di isolamento dalle estremità dei fili bianchi, neri e rossi.

  7. Collegare il filo di terra

    Collegare il filo di terra dal cavo del circuito di uscita dell'essiccatore alla barra del bus di terra del pannello. Ciò comporta l'inserimento dell'estremità scoperta del filo in una fessura nella barra del bus di terra e il serraggio della vite di fermo per fissare il filo. Piegare con cura il filo in eccesso e disporlo lungo il bordo esterno del pannello.

  8. Collegare il filo neutro

    Collegare il filo del circuito neutro bianco inserendo l'estremità di rame nudo del filo in una fessura nella barra del bus neutro del pannello, quindi serrando la vite di arresto. Piegare con cura il filo in eccesso e infilarlo lungo il bordo del pannello di servizio.

  9. Collegare i fili caldi all'interruttore automatico

    Collegare i fili del circuito caldo rosso e nero ai due terminali a vite dell'interruttore bipolare da 30 A. Per la maggior parte degli interruttori, ciò comporta semplicemente l'inserimento delle estremità scoperte dei fili nelle fessure sull'interruttore e il serraggio delle viti di fermo.

    Piegare con cura il filo in eccesso e infilarlo lungo il bordo del pannello di servizio.

  10. Montare l'interruttore

    Allinea il tuo nuovo interruttore in modo che i fermagli scivolino sui ganci di montaggio adiacenti alla barra del bus caldo. Premere l'interruttore verso il basso fino a quando non scatta in posizione. A seconda della marca del pannello di servizio, l'inserimento dell'interruttore può essere un'azione di rotazione o una spinta verso l'interno ferma per far scattare l'interruttore sulle barre del bus.

  11. Completa l'installazione

    Reinstallare il coperchio del pannello. Spegnere tutti gli interruttori di derivazione nel pannello. Accendere l'interruttore principale, quindi accendere ciascuno dei circuiti di derivazione, uno alla volta. Questo processo impedisce l'improvviso aumento di potenza che si verifica se l'interruttore principale viene acceso mentre tutti gli interruttori automatici sono attivati.

  12. Prova l'Outlet

    Utilizzare un tester di tensione per verificare che la presa dell'essiccatore sia alimentata.

  13. Ora sei pronto per installare il cavo a 4 poli sull'asciugatrice e collegarlo.

Suggerimenti per l'installazione di una presa dell'essiccatore

  • Trovare una buona posizione: posizionare la scatola di uscita dell'essiccatore in una posizione comoda sia per il cavo dell'essiccatore che per la relativa presa d'aria. Quando possibile, gli essiccatori devono trovarsi vicino a una parete esterna per ridurre al minimo la lunghezza della corsa di sfiato.
  • Posizionare la presa a un'altezza conveniente: i codici locali in genere non specificano un'altezza di installazione per le prese dell'essiccatore, ma è utile poter raggiungere la spina senza spostare l'essiccatore completamente dalla parete. Un'altezza di circa 30-36 pollici dal pavimento di solito mantiene la spina accessibile nascondendola alla vista dietro l'asciugatrice.
  • Orientare correttamente l'uscita: orientare l'uscita in modo che la fessura a forma di L (neutra) sia nella parte inferiore. Ciò garantisce che il cavo dell'essiccatore si estenda verso il basso dalla presa.