Pacciamatura per il controllo delle infestanti e la salute del suolo

Il pacciame offre numerosi vantaggi al giardino. Fortunatamente, l'aggiunta di pacciame è una delle attività di giardinaggio più semplici che puoi intraprendere. La domanda non è se dovresti usarla o meno (la risposta è un clamoroso Sì!) La domanda è: quale tipo di pacciame dovresti scegliere e come dovresti applicarlo ">

Vantaggi del pacciame

Il pacciame è un ottimo soppressore delle erbe infestanti. Uno strato di pacciame bello e spesso inibisce le erbacce in due modi importanti. Innanzitutto, coprendo a fondo il terreno e privando i semi di erba della luce di cui hanno bisogno per germogliare, il pacciame impedisce loro di ottenere un punto d'appoggio in primo luogo. In secondo luogo, lo sporco nudo è il luogo perfetto per l'atterraggio e la germinazione dei semi di erbe infestanti. Coprendo tutto il tuo terreno nudo con pacciame, la maggior parte delle erbacce non sarà mai in grado di entrare in contatto con il suolo.

Il pacciame aiuta a trattenere l'umidità del suolo. Mantenere un livello costante di umidità nel terreno è una parte importante della crescita di piante sane. Una pianta che ha un livello costante di umidità adeguata ha meno probabilità di essere stressata, il che significa che sarà in grado di resistere meglio a insetti e malattie. Oltre a mantenere umido il terreno, il pacciame mantiene anche il terreno più fresco quando fa caldo, il che prolungherà il tempo necessario a molte piante per imbullonarsi o rimanere dormienti. Alcune piante fioriscono meglio in condizioni più fresche e il pacciame aiuterà a mantenere queste piante più a lungo.

Il pacciame alimenta il terreno. I pacciamanti organici (al contrario di quelli inorganici come il vetro, la plastica o la gomma) si rompono nel tempo, aggiungendo nutrienti e materia organica al suolo. I vermi e i microbi nel terreno abbatteranno i pacciami organici nel tempo, il che si tradurrà in una vita del suolo più sana.

Tipi popolari di pacciame

Le seguenti pacciame sono tutte di natura organica, quindi nutriranno il tuo terreno mentre sopprimono le erbacce e mantengono l'umidità del suolo. Ogni tipo ha i suoi punti di forza e di debolezza e funzionerà meglio in alcune situazioni che in altre.

La corteccia tagliuzzata o scheggiata non si rompe così facilmente, il che significa che non fornirà tanta nutrizione al tuo terreno, ma non dovrà essere reintegrata altrettanto spesso. Alcuni legni popolari per il pacciame sono cedro, pino e cipresso. Le pacciamature della corteccia funzionano bene in molti contesti ma sono particolarmente utili intorno ad alberi e arbusti e su sentieri.

Inizia a controllare le erbacce in primavera per goderti il ​​tuo prato estivo

Le foglie tagliate sono abbondanti e libere se hai abbastanza alberi. Possono essere distrutti investendoli un paio di volte con un tosaerba o facendoli passare attraverso una cippatrice / trituratore. Funzionano bene su letti perenni, negli orti e in bordi misti. Si rompono abbastanza rapidamente e forniscono molta nutrizione al suolo.

La paglia è una scelta popolare per orti e percorsi informali. Ha un aspetto molto utilitaristico, quindi probabilmente non funzionerebbe in confini perenni o piantagioni di fondazioni. Si rompe abbastanza rapidamente.

I residui di erba sono un altro pacciame abbondante e gratuito. L'unica avvertenza qui è assicurarsi che l'erba non sia stata trattata con sostanze chimiche, non si desidera introdurre pesticidi ed erbicidi nei propri giardini biologici. Tendono a rompersi molto rapidamente e, poiché si rompono così velocemente, possono effettivamente riscaldare il terreno anziché raffreddarlo. I ritagli di erba funzionano bene negli orti, bordi misti informali o sotto un pacciame più attraente, come corteccia tagliuzzata o scafi di cacao.

Gli scafi di cacao sono i più costosi dei pacciamatura popolari, ma vale la pena dare un'occhiata al tuo giardino. Gli scafi di cacao hanno un aspetto marrone scuro, simile alla Terra, quindi non si nota nemmeno il pacciame. Tuttavia, ha la tendenza a sviluppare muffe con tempo umido e umido. Questo stampo non danneggia le tue piante o il suolo, ma è antiestetico.

Gli aghi di pino sono un altro materiale di pacciame informale e possibilmente gratuito. Sembrano grandi nei giardini di ogni tipo.

avvertimento

Gli aghi di pino possono essere un po 'acidi, quindi è meglio evitare di usarli vicino a piante che non tollerano molto bene i suoli acidi.

Il compost (inclusa la muffa delle foglie), come gli scafi di cacao, si dissolve nelle piantagioni, quindi non ti accorgi nemmeno che è lì. Oltre ad avere un bell'aspetto, fornisce molti nutrienti al terreno e aumenta l'attività microbica. Dovrà essere rifornito abbastanza spesso (almeno una volta all'anno) ma se hai il tuo mucchio di compost, avrai una scorta costante di oro nero pronto per l'uso.

Come applicare il pacciame

C'è un modo giusto e un modo sbagliato di applicare il pacciame. L'errore più grande che le persone fanno quando si aggiunge il pacciame è che non si applicano abbastanza. Per soffocare le erbacce e trattenere l'umidità del suolo, è necessario uno strato di pacciame da due a tre pollici. Meno di due pollici di pacciame lasceranno passare abbastanza luce per consentire ai semi di erba di germogliare.

Oltre ad applicare la giusta quantità di pacciame, devi anche assicurarti che non venga spinto contro le tue piante. Tirare indietro il pacciame da tronchi d'albero, arbusti e le corone delle vostre annuali, piante perenni e verdure. Dai alle tue piante un centimetro di spazio. Quando il pacciame viene applicato su una pianta, può trattenere l'umidità e far marcire la pianta.

I pacciami organici, poiché si rompono e migliorano il terreno, devono essere riforniti di volta in volta. Pianifica di aggiungere un ulteriore centimetro di pacciame ai tuoi giardini ogni anno, sia in primavera che in autunno.

Uno strato di pacciame può beneficiare di ogni singola area del tuo giardino. Sia che tu abbia una fornitura pronta, come ritagli di erba o foglie, o che tu scelga di ordinarne un po 'alla rinfusa o di acquistarlo in sacchetti presso il tuo centro di giardinaggio locale, l'importante è assicurarti di usarlo. Le tue piante e il tuo terreno lo apprezzeranno.