Nozioni di base sulla pavimentazione in legno: legno ingegnerizzato, solido, laminato

Se stai ristrutturando una casa, è probabile che tu voglia pavimenti in legno in almeno una delle tue stanze. Il pavimento in legno ha un aspetto senza tempo e dona alla casa un'atmosfera calda. Tuttavia, ci sono quasi troppe informazioni sul pavimento in legno, il che rende difficile sapere cosa sia.

Scopri qui le basi del pavimento in legno e scopri le tre scelte principali: legno massello, legno lavorato e pavimenti in laminato.

Legno massiccio

Come suggerisce il nome, questo tipo di pavimento in legno è interamente in legno massiccio, dall'alto verso il basso. È simile a qualsiasi altro bastone di legno che è stato tagliato direttamente dal tronco, senza aggiunta di materiali aggiuntivi. Di solito si chiama semplicemente "pavimento in legno".

I pavimenti in legno sono grezzi o prefiniti. Il legno non finito tende ad essere un po 'più economico di quello prefinito, ma richiede una levigatura, una colorazione (opzionale) e una sigillatura immediate dopo l'installazione. Con prefinito, puoi calpestarlo subito dopo l'installazione. Con incompiuto, è necessario limitare l'utilizzo fino a quando non è stato sigillato. Dopo la sigillatura, è necessario attendere almeno 48 ore affinché il sigillante si asciughi. Anche in questo caso, potrebbero essere necessari ulteriori strati. Con incompiuto, il vantaggio è che puoi macchiarlo e sigillarlo secondo le tue specifiche esatte. Con prefinito, il vantaggio è il tempo di consegna rapido.

Il legno duro deve essere inchiodato su un sottofondo in legno. A differenza delle altre opzioni di pavimentazione in legno, non può essere installato direttamente sul cemento o sopra il pavimento esistente. A causa del requisito di chiodatura, si consiglia di assumere installatori di pavimenti in legno. Se lo si desidera, tuttavia, è possibile noleggiare cucitrici da pavimento presso centri di miglioramento domestico.

Poiché il legno duro è particolarmente soggetto a graffi e ammaccature, dovrai prestare particolare attenzione alla scala di classificazione della durezza Janka e acquistare una specie (ad es. Quercia, frassino, ecc.) Di legno adatta al tuo stile di vita e al tuo budget. Un legno popolare è il pavimento in bambù. Mentre il bambù è un'erba piuttosto che un legno duro, di solito è classificato come un legno duro ed è molto apprezzato per le sue apparenti qualità "verdi" e rispettose dell'ambiente.

Il più grande vantaggio del pavimento in legno è che può essere carteggiato più volte, prolungando la sua vita letteralmente per decenni. Il suo più grande punto debole: non può essere installato in aree umide come scantinati o bagni.

Legno ingegnerizzato

I pavimenti in legno ingegnerizzato rappresentano un'alternativa entusiasmante ai pavimenti in legno massiccio. Anche se le aziende di pavimentazione protesterebbero fortemente contro la mia descrizione, la pavimentazione ingegnerizzata è un sandwich di legno e compensato. Il legno di finitura è ciò che vedi e calpesta, mentre il compensato sottostante comprende l'80-90 percento del pavimento.

È il compensato che distingue i pavimenti in legno ingegnerizzato da quelli in legno massiccio. Ogni strato corre perpendicolarmente al suo strato adiacente, conferendo forza tridimensionale al sandwich. Ciò significa che i pavimenti in legno ingegnerizzato resistono bene alle aree con leggera umidità, come scantinati e bagni.

Un'altra cosa grandiosa del legno ingegnerizzato è la gamma di opzioni di installazione. Le varietà più sottili possono essere inchiodate; i tipi più spessi possono essere installati come pavimenti galleggianti. I pavimenti fluttuanti sono un grande vantaggio per i fai-da-te: nessuna spillatrice pesante da aggirare, nessun sottofondo. Finché il pavimento esistente è piano e stabile, è possibile installare il pavimento flottante proprio sopra.

Il più grande punto debole del pavimento in legno è il suo strato superiore sottile. Sorprendentemente, questo strato di finitura da 1/16 a 1/8 di pollice può essere levigato, ma solo una o due volte, tre lo stanno spingendo. In ogni caso, dovresti chiedere il parere di un'azienda di pavimentazione rispettabile prima di carteggiare. A differenza del legno massiccio, i graffi profondi e le ammaccature nel legno ingegnerizzato non possono essere levigati.

Laminato

Il pavimento in laminato non è un vero legno, almeno non come lo sono il legno duro e il legno ingegnerizzato. È composto da un sottile strato superiore di carta impregnata di resina, il tutto sopra un composto di trucioli di legno. Quindi, tecnicamente è legno, ma solo nel modo in cui le bevande con il 5% di succo vengono chiamate succo.

Il motivo per cui è incluso in questo articolo sui pavimenti in legno è che è una straordinaria simulazione del legno. Lo strato di resina è essenzialmente una fotografia del legno, ma puoi esaminarlo con una lente d'ingrandimento e lasciarti ingannare. L'altra ragione per cui è incluso qui è che la maggior parte delle persone acquista pavimenti in laminato come alternativa al pavimento in legno.

Tra i vantaggi del pavimento in laminato ci sono la sua resistenza ai graffi e il fatto che funziona bene in ambienti topicamente umidi come bagni e cucine, a differenza del legno duro. Infine, non dimentichiamoci: è ridicolmente facile da installare.

Gli svantaggi del pavimento in laminato includono la difficoltà di calpestio (molte persone installano un rivestimento in schiuma per ammorbidirlo), è scivoloso e non può essere carteggiato.